mercoledì 10 Agosto 2022,

News

Ξ Commenta la notizia

Stellantis, Spera (Ugl): ”Piano ambizioso, ora capire come si realizza in Italia”.

scritto da Redazione
Stellantis, Spera (Ugl): ”Piano ambizioso, ora capire come si realizza in Italia”.

“Il piano presentato oggi è ambizioso, va nella direzione preannunciata ed è declinato su larga scala, ora occorre capire invece come nel dettaglio lo stesso piano verrà implementato in Italia”.

È questo il commento del Segretario Nazionale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera, in merito al ‘Dare Forward 2030’, appunto il piano strategico a lungo termine, illustrato oggi ad Amsterdam dall’Amministratore Delegato di Stellantis Carlos Tavares, che ha come obiettivo quello di far diventare il Gruppo campione del settore nella lotta contro il cambiamento climatico, raggiungendo le zero emissioni da carbonio entro il 2038 e una riduzione del 50% nel 2030.

”Ci aspettiamo – prosegue Spera – che già il 10 marzo, nell’incontro convocato presso il Mise alla presenza del Ministro Giorgetti, dei Viceministri e delle organizzazioni sindacali, si possa entrare nel merito di ‘Dare Forward 2030’. Fino ad ora – spiega – possiamo dire che Stellantis sta dando seguito agli impregni assunti, ma è importante capire come il piano strategico andrà ad incidere nei vari stabilimenti italiani, sulla base di quanto anticipato oggi da Tavares. È chiaro, comunque, che anche il Governo dovrà fare la propria parte, visto che si va dritti verso l’elettrificazione. Occorre rinnovare gli stabilimenti, procedere a tutti gli aggiornamenti del caso, sfruttando al meglio le risorse e gli investimenti contenuti per il settore nel Pnrr”, conclude Spera.

I commenti non sono chiusi.

Facebook