sabato 26 Novembre 2022,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Sanità:”Risultati deludenti per gli ospedali del Lazio”

scritto da Redazione
Sanità:”Risultati deludenti per gli ospedali del Lazio”

“La prestigiosa rivista americana Newsweek, diffusa in 4 milioni di copie in tutto il mondo, ogni anno stila una ormai ben nota classifica degli ospedali di tutto il pianeta, analizzando parametri e mettendoli a punteggio. Anche quest’anno gli ospedali del Lazio non raggiungono posizioni particolarmente degne di nota e, a parte il Policlinico Gemelli, che sappiamo essere struttura privata, nella top 250 mondiale non c’è nessun nosocomio pubblico della nostra regione, ma dopo dieci anni di sanità a guida Pd e Zingaretti questo non ci stupisce affatto”. Lo scrive in una nota il consigliere regionale del Lazio della Lega, Daniele Giannini, membro della Commissione Sanità. “Se andiamo a vedere la classifica dedicata esclusivamente alle strutture del nostro Paese, le cose non vanno poi tanto meglio, anzi. Per trovare il primo ospedale pubblico laziale dobbiamo balzare fino alla 18esima posizione. Un risultato deludente per la Capitale d’Italia che viene surclassata anche da comuni minori come Rozzano in Lombardia e Negrar in Emilia Romagna. Per trovare il secondo polo sanitario del Lazio – spiega ancora il consigliere – dobbiamo poi scartare tante altre posizioni e arrivare fino alla 36esima. Senza contare che nella classifica non è presente alcuna struttura laziale al di fuori dalla Capitale a dimostrazione della difficoltà dei cittadini delle province ad avere un servizio sanitario territoriale soddisfacente, ma del resto non ne avevamo la benché minima speranza. Insomma, il profilo della sanità del Lazio che traccia Newsweek è quanto mai sconfortante, ma in linea con i commenti e i pareri che ogni giorno riceviamo da parte dei cittadini. Fortunatamente solo tra pochi mesi  – conclude Giannini – c’è l’occasione per cambiare registro, una volta per tutte”.

 

I commenti non sono chiusi.

Facebook