sabato 26 Novembre 2022,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Roma. Rifiuti:Di nuovo in strada con i cittadini contro il biodigestore a Casal Selce

scritto da Redazione
Roma. Rifiuti:Di nuovo in strada con i cittadini contro il biodigestore a Casal Selce

“I cittadini di Casal Selce, e del XIII Municipio in generale, non saranno mai domi, continueranno a protestare finché non sarà dato lo stop alla realizzazione in questo territorio di un maxi impianto per i rifiuti da 100 mila tonnellate l’anno, la metà di tutto il fabbisogno organico della Capitale, in una zona distante solo pochi chilometri in linea d’aria da Malagrotta, già discarica più grande d’Europa e per 40 anni estrema fonte di inquinamento, olezzi e insalubrità per tutto il quadrante di Roma ovest”. Lo scrive in una nota il consigliere regionale del Lazio della Lega, Daniele Giannini. “Per questo – prosegue – oggi pomeriggio a Casalotti abbiamo manifestato insieme a tantissimi residenti delle zone interessate da questo ecomostro biodigestore, che di eco e bio ha ben poco, se non il nome. La nuova giunta che tra pochi mesi si insedierà alla Regione Lazio dovrà rivedere immediatamente il piano rifiuti e indicare una strada ben precisa al Campidoglio. Va aumentata la raccolta differenziata e vanno previsti per la città di Roma diversi micro impianti a basso impatto in tutti i municipi della metropoli, con aree scelte mediante processi partecipativi, senza imporre devastanti macro aree di grande sofferenza ambientale e sanitaria per la popolazione. Questa è la grande sfida sul fronte rifiuti – conclude Giannini – e, molto presto, la affronteremo per risolverla”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook