giovedì 15 Aprile 2021,

News

Ξ Commenta la notizia

Ostia, la Lega chiede al Comune tutela e trasparenza per gli operatori balneari

scritto da Redazione
Ostia, la Lega chiede al Comune tutela e trasparenza per gli operatori balneari

“Nella commissione trasparenza e garanzia di Roma Capitale che si è svolta ieri su nostra richiesta i partecipanti hanno condiviso le tematiche sollevate dalla Lega X municipio relative alla tutela dei lavoratori della balneazione”. Così Monica Picca, capogruppo della Lega Salvini Premier nel parlamentino lidense.

“In commissione abbiamo ribadito i gravi errori contenuti nel bando del X Municipio che non hanno previsto alcuna tutela ai lavoratori, respingendo la nostra richiesta di inserire il principio del diritto di precedenza per tutelare questi lavoratori in un momento di crisi per la pandemia”, osserva la Picca.

“L’altra stortura contenuta nel bando riguarda la destagionalizzazione in base alla quale il servizio dei bagnini sarà effettuato solo nei weekend fino a luglio per poi coprire tutti i giorni soltanto nel mese di agosto. Una decisione che lascia scoperte dal controllo le spiagge libere di Ostia”.

“Spiace che come spesso capita il M5S eviti di partecipare a questi incontri sottraendosi non solo al confronto politico ma anche a quello con le parti sociali e i lavoratori. Come Lega – conclude la Picca – proseguiremo a sostenere i diritti dei lavoratori ma anche quello dei cittadini di poter fruire del mare in piena sicurezza”.

Lo comunica in una nota Monica Picca, capogruppo della Lega Salvini premier in X municipio.

I commenti non sono chiusi.

Facebook