sabato 13 Agosto 2022,

News

Ξ Commenta la notizia

Marino, Palozzi (Cambiamo):”Bisogno fare presto su liceo Mercuri. Tutela diritto studio ragazzi”

scritto da Redazione
Marino, Palozzi (Cambiamo):”Bisogno fare presto su liceo Mercuri. Tutela diritto studio ragazzi”

“Quest’oggi ho partecipato all’audizione in commissione regionale Lavoro-Istruzione-Diritto allo Studio, convocata per fare il punto sulla delicata situazione del Liceo Artistico “Paolo Mercuri” di Marino, simbolo culturale, sociale e formativo del territorio cittadino e, più in generale, del comprensorio dei Castelli Romani. Un vero e proprio punto di riferimento per tanti ragazzi e per tante famiglie, oggi in difficoltà per la chiusura della storica sede, bisognosa di urgenti lavori di messa in sicurezza e adeguamento sismico. Una vicenda che mi sta particolarmente a cuore, essendo stato sindaco di Marino per due mandati, e molto attenzionata anche all’attuale primo cittadino Stefano Cecchi, che subito si è messo a disposizione per sostenere la risoluzione del problema. Sull’istituto superiore incombe un doppio problema: la tempistica legata all’avvio degli interventi di riqualificazione da parte della Città Metropolitana, e la logistica, legata alla soluzione temporanea in cui accogliere i quasi trecento studenti da qui alla fine dei lavori. Sul primo punto, auspico che Palazzo Valentini possa procedere spediti senza intoppi burocratici e procedurali, mentre sul secondo aspetto, il trasferimento temporaneo dei ragazzi nei container mi preoccupa moltissimo, poiché potrebbe incidere negativamente sull’iscrizione al prossimo anno scolastico. Ma, se i moduli provvisori dovessero rappresentare davvero l’unica proposta realizzabile nel breve periodo, lo si faccia, ma anche qui con tempi amministrativi che non siano biblici. L’obiettivo è avere i ragazzi a Marino a partire dal prossimo settembre, assicurando e tutelando il loro diritto allo studio. In tal senso, la speranza è che si continui a proseguire all’insegna della collaborazione e della sinergia istituzionale, bisogna fare presto. Anzi, accolgo con favore la proposta di un sopraluogo da parte di questa commissione presso l’istituto di Marino: in tal senso, io rimango a totale disposizione e metterò in campo la giusta e doverose pressione istituzionale affinchè il liceo artistico torni quanto prima agli antichi fasti”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed ex sindaco di Marino, Adriano Palozzi.

I commenti non sono chiusi.

Facebook