mercoledì 30 Novembre 2022,

News

Ξ Commenta la notizia

Lazio:”Bene direttivo regionale. Guardiamo alle elezioni 2023″

scritto da Redazione
Lazio:”Bene direttivo regionale. Guardiamo alle elezioni 2023″

Radicamento sul territorio, coordinamenti e nuove adesioni, analisi delle elezioni politiche del 25 settembre e riflessione sulla prossima tornata regionale 2023, battaglie a tutela dell’ambiente, dei diritti degli animali, dei cittadini, e transizione ecologica. Queste alcune delle principali tematiche affrontate negli scorsi giorni dal Direttivo del Lazio di Rivoluzione Ecologista Animalista, partito politico guidato dal segretario nazionale Gabriella Caramanica, che lo ha definito “un incontro rilevante e fruttuoso, per fare il punto sul presente e sul futuro della nostra squadra, che si arricchisce giorno dopo giorno di nuovi ingressi, a testimonianza del buon lavoro che stiamo portando avanti sul territorio, per gli animali e per le persone”. Questo il pensiero di Gabriella Caramanica, che poi ha sottolineato:

“Col presidente nazionale Rea, Marco Strano, il coordinatore regionale del Lazio Monica Fasoli, il coordinatore provinciale di Roma, Eliana Peperoni e tutti i membri del Direttivo regionale abbiamo dato vita a giornata di confronto, di messa in campo anche di nuove idee e strategie del coordinamento regionale Lazio in vista delle prossime regionali 2023. Siamo in fase di forte espansione sul territorio indice questo del riconoscimento di una politica nuova trasparente e vincente fuori dagli schemi dei soliti partiti che ormai da decenni occupano il nostro Parlamento. L’occasione anche per consegnare la lettera d’incarico al dottor Michelangelo Letizia nuovo portavoce nazionale di Rivoluzione Ecologista Animalista. Insomma, andiamo avanti con rinnovato slancio al fine di tutelare le istanze del popolo animalista ed ecologista”, ha concluso il segretario nazionale Rea, Gabriella Caramanica.

I commenti non sono chiusi.

Facebook