mercoledì 12 Maggio 2021,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Lazio, Lega ”Zingaretti ascolti le attività di somministrazione”

scritto da Redazione
Lazio, Lega ”Zingaretti ascolti le attività di somministrazione”

”Bisogna aprire le porte, anche dopo le ore 18, delle attività di somministrazione di bevande e alimenti al pubblico sottoposto alla vaccinazione oppure che abbia sconfitto il Covid-19 e che risulti negativo ai test effettuati almeno 48 ore prima”. E’ la proposta racchiusa nella mozione presentata dalla Lega in Consiglio regionale del Lazio al governatore Nicola Zingaretti. ”Nel pieno rispetto del distanziamento, degli ingressi contingentati e delle misure volte ad evitare la diffusione del virus – argomenta il capogruppo del Carroccio, Orlando Angelo Tripodi – occorre che Zingaretti sia interprete presso la Conferenza Stato-Regioni della ripresa delle categorie produttive. C’è l’esigenza di aprire una nuova fase basata sia sulla vigilanza ferrea e costante dei protocolli di sicurezza sia sulla responsabilità, prima che sia troppo tardi per le decine di migliaia di piccoli e medi imprenditori della Capitale e delle province del Lazio, molte delle quali hanno già deciso di abbassare definitivamente la saracinesca. Il grido di allarme dei comparti non può essere inascoltato”, conclude Tripodi.

I commenti non sono chiusi.

Facebook