mercoledì 17 Agosto 2022,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

“L’amor che move il sole e l’altre stelle” di Francesco e Gianmarco Latilla all’auditorium comunale

scritto da Redazione
“L’amor che move il sole e l’altre stelle” di Francesco e Gianmarco Latilla all’auditorium comunale

Non solo eventi natalizi, musica e tradizione nel programma di eventi natalizi “Fondi RestArt – Christmas Edition” ma anche cultura, teatro e un omaggio a Dante in occasione del settecentesimo anniversario dalla morte del sommo poeta. Dopo il grande successo dello scorso settembre, con l’evento risultato sold out in poche ore, i fratelli Francesco e Gianmarco Latilla tornano in scena con una Lectura Dantis intitolata “L’amor che move il sole e l’altre stelle”. L’evento teatrale si svolgerà nell’ampia e suggestiva location dell’auditorium comunale “Sergio Preti” mercoledì 15 dicembre a partire dalle 20:30.

«Si tratta di una serata molto significativa – commentano il sindaco di Fondi Beniamino Maschietto e l’assessore alla Cultura Vincenzo Carnevale – perché inaugurerà gli spettacoli teatrali dell’intenso programma messo a punto, concluderà la serie degli eventi che nel corso del 2021 sono stati dedicati a Dante e, allo stesso tempo, darà il via agli appuntamenti in programma presso l’auditorium comunale, location che ospiterà gran parte delle serate culturali».

Con “L’amor che move il sole e l’altre stelle” i fratelli Latilla proseguono il percorso artistico intrapreso sulle orme di Dante Alighieri che già li ha portati a grandi successi ben oltre i confini locali. L’ultimo in ordine di tempo è stato il premio conferito a Francesco come miglior interprete al Festival Dantesco a Roma.

«Il fine di questo spettacolo a cui teniamo molto – commentano i fratelli Latilla – è quello di rievocare il fantasmagorico universo dantesco, il cui viaggio conduce lo spettatore in un’altra dimensione, verso la luce o addirittura alle stelle. La lettura, inoltre, si avvale di importantissimi brani d’opera dei prestigiosi compositori che hanno segnato la storia della musica, facendo immergere il pubblico tra i tre mondi dell’oltretomba, partendo dall’Inferno per giungere in Paradiso, dove è possibile sostare all’ombra di Dio, passando per una carovana tempestosa fatta di santi, diavoli, eroi e angeli». Lo spettacolo, parte integrante del programma di eventi natalizi promosso dal Comune e denominato “Fondi RestArt – Christmas Edition”, è organizzato da “La Cinearte Produzioni” in collaborazione con l’associazione culturale Xenia. Seguirà una degustazione dantesca il cui vino è offerto dall’ Azienda agricola D’Ausilio. Il coordinamento dell’evento è a cura di Michela di Meola. Per info e prenotazioni contattare il numero 3290723152. Ingresso libero ai possessori di super green pass.

I commenti non sono chiusi.

Facebook