venerdì 19 Luglio 2024,

News

Ξ Commenta la notizia

“La legge del menga: non scritta (alcune volte vergata malissimo) che governa l’Italia”

scritto da Redazione
“La legge del menga: non scritta (alcune volte vergata malissimo) che governa l’Italia”

Storia di Matteo, della sua famiglia, di tutti noi, carcerati in casa da innocenti

Ennesima giornata agli ARRESTI DOMICILIARI.🤐 🤮 Con il sole fuori, un abbonamento stagionale pagato al mare e personale QUALIFICATO e PROFESSIONALE per stare accanto a Matteo.💕 È

legge?🫣 .. è una legge che fa acqua!🙈 🙉 🙊 È una legge che guarda forse i soldi, forse tutela i professionisti, forse adeguata ad alcuni, NON DI CERTO BAMBINI come Matteo!🤢 È una legge che prima riconosceva la patologia di mio figlio come grave tanto da mettergli accanto degli infermieri professionali, oggi, la patologia è sempre la stessa, peraltro degenerativa ma per questa legge…va bene pure un educatore, un assistente o un OSS. Con tutto il rispetto per queste professioni…

Cos è cambiato?

… Mio figlio è meno grave? MAGARI!

GRAZIE di cuore a chi scrive leggi, normative, si riempie la bocca di belle parole…senza scendere sul campo e conoscere ciò di cui scrive! 😔 😣 🚨

La foto è di ieri perché essendo domenica, non abbiamo ASSISTENZA DOMICILIARE, per fortuna è stato bel tempo Matteo ha potuto godersi un giorno di mare! ❣️

Oggi abbiamo assistenza, perché mio marito è al lavoro e siamo COSTRETTI a casa!

Una casa che da nido e rifugio sta diventando PRIGIONE!”

Elisa Tari

madre di Matteo

***************

*Questa è una storia folle, si, folle, e tutta italiana!

Una storia di quelle brutte, che ti devastano dentro, che non ti lasciano scampo, vie d’uscita e questo soltanto ad ascoltarla, figurarsi a viverla.

Alla fine di questa storia la strada obbligata è, obtorto collo piegarsi alla bruttura di una burocrazia, nel caso sanitaria, che non solo non comprende che l’indirizzo determinato è sbagliato, ma è talmente ottusa, che pur costatando il dolore che procura, cerca fallaci scappatoie.

VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA!!!

e.

#regionelazio #politica #presidenteregionelazio #asllatina #managerarsllatina #sanitavergognosa #menevientmena

I commenti non sono chiusi.

Facebook