venerdì 19 Luglio 2024,

Eventi

Ξ Commenta la notizia

La Fondi che non ti aspetti. Trekking urbano alla scoperta delle antiche mura tra misteri e leggende della città

scritto da Redazione
La Fondi che non ti aspetti. Trekking urbano alla scoperta delle antiche mura tra misteri e leggende della città

Sabato 13 luglio 2024 ore 20,30 raduno e partenza dal giardino di Villa Cantarano. L’evento partecipa alla Giornata Nazionale delle Pro Loco d’Italia (Unpli).

Si rinnova l’appuntamento della camminata tra le bellezze ambientali e i segreti del centro storico di Fondi, alla scoperta dell’antica cinta muraria e dei segreti e delle leggende della città.

Seguendo il perimetro dell’antico “castrum” romano, la cui forma è giunta pressoché immutata fino a noi, con i suoi quattro ingressi situati in corrispondenza dei principali assi viari: decumano e cardine, i camminatori seguiranno un itinerario suggestivo tra storia e natura, leggende e curiosità, particolari affascinanti e dettagli sui tesori archeologici che Fondi conserva gelosamente.

L’evento avrà inizio nella serata di sabato 13 luglio 2024 alle ore 20:30 con il raduno dei camminatori presso il giardino di Villa Cantarano di Fondi, situata tra piazza Porta Vescovo e via Damiano Chiesa, che conserva un tratto importante e ottimamente conservato della cinta muraria di Fondi e la notevole “Torre d’angolo”, appartenente all’antica cinta romana quadrata della città.

Il cammino proseguirà poi lungo il lato sud-orientale del circuito murario in modo da permettere ai camminatori di poter ammirare le mura romane sulle quali il Palazzo Caetani Colonna venne edificato e continuerà passando dove un tempo era la perduta porta d’accesso alla città denominata “Porta Napoli” (nel medioevo nota come “Porta de Suso”), che era incastonata tra il mastio del castello e la residenza comitale. La sua particolare posizione ne ha fatto l’ingresso più raffigurato nelle stampe e nei disegni dei viaggiatori del “Grand tour” che tra il XV e XIX secolo intrapresero il viaggio da Roma a Napoli lungo la “Regina Viarum”, l’antica via Appia, che presto diventerà patrimonio mondiale dell’umanità, e che attraversava il centro cittadino lungo tutto il decumano massimo (oggi Corso Appio Claudio).

L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco Fondi Aps e patrocinata dall’Ente Regionale Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi, dal Comune di Fondi e inserita nelle manifestazioni della Giornata Nazionale delle Pro Loco d’Italia (Unpli) e nel programma degli eventi “Vivi nel Parco l’Estate 2024”. Tra gli eventi del Consiglio e della Regione Lazio.

La partecipazione è gratuita. Si consiglia di indossare scarpe comode da camminata e di portare una bottiglietta d’acqua da consumare durante il tragitto.

Esperti ricercatori di @MisteriPontini e “Un viaggio nell’arte e nel mistero” accompagneranno durante il trekking urbano lungo un tragitto pianeggiante e facile.

info@prolocofondi.it oppure 3297764644 (anche WhatsApp).

I commenti non sono chiusi.

Facebook