sabato 26 Novembre 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Terracina. “Il Cimitero di via Anxur: storia di ottima amministrazione pubblica”

scritto da Redazione
Terracina. “Il Cimitero di via Anxur: storia di ottima amministrazione pubblica”

Non passa giorno, da anni, che i civici cimiteri della città di Terracina: Via Anxur e Borgo Hermada, non salgano alla ribalta della critica politica – amministrativa e da qualche tempo anche e soprattutto in quella dei cittadini che li frequentano.

La politica locale da almeno 15 anni a questa parte sui cimiteri ha fatto sempre un grosso “orecchio da mercante”, forse aspettando il momento giusto per affidare a qualche ditta esterna la loro gestione, ponendo con matematica certezza gli aumenti dei canoni sulle spalle delle famiglie dei trapassati (cimitero di Latina docet) e i ricavi nelle capienti tasche dei privati conduttori.

Non tutta la “politica”, però, in questi decenni si è messa prona a l’ineluttabile finale privatistico dei due cimiteri terracinesi.

C’è stato chi, come il presidente del Consiglio comunale Gianfranco Sciscione, che su questo tema ha fatto la buona battaglia (personale) affinché la “maggioranza” che governava la città non passasse ad indire un bel bando a “misura privata” per la loro gestione.

Bisogna per questo ricordare che il 9 settembre 2020 il consigliere Sciscione stilò una sorta di illuminante report sullo stato dell’arte dei lavori – PAGATI – e non realizzati all’interno del cimitero di Via Anxur.

Oggi, a distanza di qualche anno, è illuminante rileggere quel documento passato bellamente senza dibattito in Consiglio comunale e in città.

Di seguito il testo integrale pubblicato dal sito Agora Regione Lazio e dalla pagina facebook Città di Terracina.

*******************************************************************************************

Il Cimitero di via Anxur: storia di ottima amministrazione pubblica”

In 4 anni non si è fatto nulla, questa è la verità, ora si vuol ricorrere ai ripari mettendoci una toppa: questa è mancanza di programmazione.
Le cappelle e le mezze cappelle che dovevano essere consegnate nel 2018 a chi ha anticipato il 50% o addirittura pagato tutto i 35 mila euro dove sono?
Il fotovoltaico dov’è?
I dissuasori per evitare che le auto non autorizzate entrino al cimitero dove sono?
Il 3* cancello dov’è?
Il nuovo parcheggio quando verrà consegnato?
Un appalto di 1.400.0000 mila euro e già pagato per 1.200.000 perché è stato così tanto anticipato e tutto questo non è stato consegnato?
Solo le telecamere sono state montate ma non sono in funzione e i 700 loculi , di cui molti senza l’applicazione delle lampade votive.
Poi più nulla perché?
Nel totale menefreghismo si è pensato solo di mettere qualche persona con un cartellino in petto e tutto e’ stato risolto.
Mentre bisognava pensare alle estumulazioni per creare un equilibrio onde evitare che si verificasse questa situazione.
Vi assicuro per le tasse che si pagano al cimitero hanno un capitolo attivo.
Dalle tasse di tumulazioni ed estumulazione nonché al riutilizzo dei loculi.
Dalla vendita delle cappelle e le mezze cappelle con i 700 loculi il nostro comune incassa circa 3.500.000 di euro, 60X 35.000 delle cappelle, 22 1/2 cappelle X 17.500 poi 700 loculi X 2.000 euro di media.
Ogni salma che entra deve pagare 250 euro per servizi non resi, ogni estumulazione 180 euro.
Una volta che la salma viene estumulata il loculo torna nelle disponibilità del comune che lo riaffitta per 30 anni.
Questo è quanto dissi in consiglio comunale, ma non fui ascoltato.
Era marzo 2019.

Gianfranco Sciscione

Ritornando ai nostri giorni, riportiamo una “discussione denuncia” dei cittadini terracinesi rispetto allo stato del cimitero e nello specifico dell’infame condizione dei bagni posti nella disponibilità degli utenti.

I cittadini raccontano la città

Andrea Di Sauro

Buonasera, cimitero di Terracina, bagni talmente sporchi e maleodoranti che risultano praticamente inutilizzabili, oltre a molte fontane che perdono a dismisura..!! Non si vede nessuno ed i vari custodi già hanno segnalato tutto a chi di competenza al comune ma senza avere un intervento

Gianni Mauti

Tutto regolare

Marco Cicerani

C’è un via vai di macchine All interno del cimitero che non hai idea..poi io che sono in sedia a rotelle devo esibire il permesso siamo alla follia più totale

Giovanna Chiariello

Andiamo sempre più nel degrado

Daniela Pannozzi

La settimana scorsa sono stata al cimitero di Fondi……ordine e PULIZIA che qui se la sognano!! Che schifo sta Terracina, per carità!!!

Massimo Cicerani

E monnezza da tutte le parti sicuramente non puliscono dalla settimana dei morti mi piacerebbe sapere a chi tocca se qualcuno mi può dare spiegazioni lo ringrazio anticipatamente

Giovanni Colella

Vergognatevi vi siete spartite sedie e poltrone e vi siete dimenticati dei vostri e dei nostri cari che non ci sono più vergognatevi con quale faccia vi presentate a trovare i vostri cari defunti da quando tempo mancate al cimitero ?

Rita Fattori

Ne vogliamo parlare della luce ???? tutti al buio !!!!!

Anna Maria Masci

Abbandono totale

Rosa Mastromattei

Il comune di Terracina non funzionava quando c’erano gli “eletti”…..figuriamoci ora che la giunta e il sindaco, sono agli arresti o all’obbligo di firma! Non si sono mai preoccupati della cittadina, e della popolazione in difficoltà, seppur viva, fig…

Claudia Senese

Mi sarei sorpresa se ci

Fosse stato un interessamento

Non riescono a tutelare i vivi figuriamoci i morti!

Rita Ceccarelli

Claudia Senese esatto

Claudia Bressan

I custodi? Chi sono? Dove sono?

Andrea Di Sauro

Claudia Bressan i ragazzi x i bagni hanno chiamato il dirigente comunale, gli ha risposto tu fai il custode..!! I bagni servono a tutti soprattutto a loro che stanno lì tutto il giorno oltre che a chi va dai propri cari, ma a quanto pare non è un probl…

Altro…

Claudia Bressan

Andrea Di Sauro lì sopra se chiedi qualcosa…nessuno sa niente.. basta guardarsi in giro appena entri.

Adalberto Ippoliti

Ma il comune è chiuso per ferie oppure è chiuso per sempre???

Guriko Hanaki

Adalberto Ippoliti

è chiuso de cervello

Stefania Maietti

E chi può rispondere ora, se sono tutti indagati? Neanche dei morti sti xingari hanno pietà

14.8.2022

I commenti non sono chiusi.

Facebook