venerdì 15 novembre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Grave episodio di violenza al Lago di Giulianello. Dura la condanna del sindaco De Lillis.

scritto da Redazione
Grave episodio di violenza al Lago di Giulianello. Dura la condanna del sindaco  De Lillis.

Grave episodio di violenza quello accaduto questa mattina nell’area del Monumento Naturale Lago di Giulianello. Mentre stava facendo attività sportiva all’aria aperta, un cittadino di Giulianello ha notato la presenza di due motociclisti a bordo dei loro mezzi da cross. Non appena li ha avvertiti del divieto di transito sulla doganale con veicoli a motore e li ha invitati ad allontanarsi, i due lo hanno aggredito e picchiato. Tanto che il malcapitato è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso di Latina. I due aggressori sono stati però individuati e per loro scatteranno le sanzioni amministrative previste per le infrazioni al regolamento di gestione del Monumento Naturale Lago di Giulianello.

Dura la condanna dell’accaduto da parte del sindaco di Cori, Mauro De Lillis: “Un episodio davvero increscioso quello avvenuto questa mattina. Tutta la solidarietà al nostro concittadino che, con alto senso civico, ha invitato due motociclisti ad uscire fuori dal Monumento ed ha subìto un’aggressione dagli stessi. Auspico severi provvedimenti penali per questi individui. Noi penseremo a quelli amministrativi. Buona guarigione e grazie al nostro concittadino!”.

Indignazione è stata espressa anche dal Movimento per l’Autonomia di Giulianello: “Siamo solidali e vicini a chi ha dimostrato senso civico e spirito di cittadinanza attiva. L’azione di tutela e salvaguardia del Monumento Naturale sarà ora ancora più ferma e dura”.

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+