mercoledì 28 Luglio 2021,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Gaeta. I 5Stelle chiedono chiarezza sul centro commerciale di località Piaja

scritto da Redazione
Gaeta. I 5Stelle chiedono chiarezza sul centro commerciale di località Piaja

Il MoVimento 5 Stelle, nella veste della consigliera regionale Gaia Pernarella Portavoce M5S Lazio, ha presentato un’interrogazione a risposta immediata ritenendo la strada della verità quale unica via da percorrere per fare chiarezza sul nuovo centro commerciale a Gaeta in località Piaja.

La variante approvata dalla Regione nel 2016 che autorizzava il cambio di destinazione d’uso dell’area della Panapesca venne concessa a patto che fossero rispettate numerose prescrizioni di natura ambientale e di natura geologica.

La realizzazione del “Lotto B” ha suscitato più di qualche dubbio, dal momento che supera per metri quadrati la media struttura di vendita per cui sono state chieste e ottenute le autorizzazioni. Una superficie maggiore dei 2500 metri quadrati individuati dalla Legge per i comuni sopra i diecimila abitanti, come è quella sorta a Gaeta, necessita di tutta una serie di standard urbanistici che allo stato non ci sembrano essere presenti ma di più, in fase autorizzativa, avrebbe avuto necessità di una conferenza dei servizi, non in forma semplificata, e sarebbe stata subordinata al parere vincolante della Regione.

La situazione sarà ancora più evidente quando verrà terminato il Lotto A.
Secondo quanto appreso, inoltre, sarebbe stato bypassato l`articolo 29 della Legge regionale 33 del 1999 proprio dove si esplicitano le modalità della Conferenza dei Servizi, uno strumento fondamentale ai fini del controllo del rispetto dei criteri di programmazione urbanistico – commerciale regionale e comunale.

Non potranno esserci più ambiguità. I cittadini residenti in località Piaja in primis e dell’intero comprensorio meritano di sapere se la procedura eseguita dal comune di Gaeta sia conforme a quanto stabilito della legge.
Il MoVimento 5 Stelle di Gaeta supporta pienamente l’operazione verità della consigliera regionale Gaia Pernarella, come già ampiamente discusso in tema occupazionale, dove risposte ufficiali ancora non sono pervenute.

L’abusivismo edilizio sarà uno dei temi dell’incontro di venerdì. Non vediamo l’ora di discuterne insieme, affinchè il cittadino rimanga costantemente l’unico alleato del Movimento 5 stelle.

I commenti non sono chiusi.

Facebook