sabato 27 Febbraio 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Gaeta. “Caso Accetta”: i Giovani Democratici chiedono le dimissioni del capogruppo PDL

scritto da Redazione
Gaeta. “Caso Accetta”: i Giovani Democratici chiedono le dimissioni del capogruppo PDL

“Quanto accaduto a Gaeta, durante la commissione urbanistica, nella giornata di venerdì 2 agosto, ci sconvolge e ci preoccupa”. È quanto dichiarano i Giovani Democratici di Gaeta, che proseguono: “L’aggressione da parte del capogruppo del PDL, Accetta, che ha sferrato un pugno nei confronti di un altro consigliere, Matarazzo, è solo l’ultimo, vergognoso, episodio di violenza che avviene nelle aule comunali da quando l’amministrazione Mitrano governa la Città. Chiediamo che si torni ad un clima di serenità e di pluralismo, dove ognuno possa esprimere le proprie opinioni ed il proprio dissenso nei confronti di chi governa Gaeta, senza il timore di dover subire delle ritorsioni. Pensiamo che il consigliere Accetta, oltre a fare pubblica ammenda, debba seriamente valutare le sue dimissioni dal Consiglio Comunale. Inoltre, chiediamo un intervento da parte del Sindaco, che censuri e si dissoci dalle gesta del capogruppo del suo partito.”

Rispondi alla discussione

Facebook