martedì 15 Giugno 2021,

Regione

Ξ Commenta la notizia

Fondi Lazio: partiti una decina di avvisi di garanzia, a breve gli interrogatori

scritto da Redazione
Fondi Lazio: partiti una decina di avvisi di garanzia, a breve gli interrogatori

Sono una decina, secondo quanto si è appreso in procura, gli avvisi di garanzia notificati dalla magistratura romana ad ex consiglieri regionali del Lazio del Pdl ed a loro collaboratori coinvolti nell’inchiesta sull’ utilizzo improprio di fondi pubblici destinati per finalità politiche. Tra gli indagati, per concorso in peculato, Carlo De Romanis, il quale sarà interrogato il 30 maggio prossimo, e Lidia Nobili. A piazzale Clodio c’é grande riserbo sui destinatari dei provvedimenti firmati dal procuratore aggiunto Francesco Caporale e del sostituto Alberto Pioletti. Gli accertamenti sono uno sviluppo del caso Fiorito, ex capogruppo Pdl alla Pisana attualmente sotto processo con una richiesta di condanna a cinque anni di reclusione Fiorito, nel respingere le accuse di essersi appropriato illecitamente di oltre un milione di euro dalle casse del Pdl, aveva parlato di “un modus operandi” che coinvolgeva, in sostanza, non solo colleghi del suo gruppo, ma anche quelli di altre formazioni politiche.

Rispondi alla discussione

Facebook