venerdì 05 Marzo 2021,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Fiumicino. Il Pd chiede a Montino di candidarsi a sindaco

scritto da Redazione
Fiumicino. Il Pd chiede a Montino di candidarsi a sindaco

Il Pd di Fiumicino chiede ufficialmente ad Esterino Montino di scendere in campo in vista delle primarie di coalizione, per la scelta del candidato a Sindaco di Fiumicino del centro sinistra, fissate per il 20 gennaio 2013. Lo ha fatto in una lettera: “Per vincere le elezioni comunali – recita così il testo – il gruppo dirigente del PD di Fiumicino intende offrire un progetto politico che rappresenti la sintesi dei tratti distintivi che ci dovranno caratterizzare. In primo luogo, abbiamo già detto, l’unità del nostro partito e della coalizione intorno ad esso costruita. Vogliamo offrire alla cittadinanza una proposta programmatica innovativa, attenta alle esigenze del territorio, che proietti il comune verso il futuro. Per questo, caro Esterino, la tua disponibilità a candidarti a Sindaco di Fiumicino, una città articolata e policentrica su cui incombono grandi problemi e sfide complesse, rappresenta un’opportunità di vittoria per il centro sinistra. Siamo convinti che tu possa, incarnare la ‘capacità di governo’ e, contestualmente, promuovere una nuova classe dirigente comunale, espressione del partito, che in questi anni di battaglie politiche si è formata sul territorio e in consiglio comunale nel ruolo di opposizione“.
Il nostro – spiega Roberto Saoncella, segretario Pd di Fiumicino – è un Comune estremamente vasto e complesso, che necessita di risposte rapide, efficaci ed innovative, anche per cancellare gli 8 anni di immobilismo e di danni causati dalla giunta Canapini. Con sincero e ritrovato entusiasmo, sono certo che la figura di Esterino Montino, di grande spessore politico e culturale, di grandi capacità amministrative e soprattutto di indiscussa trasparenza e onestà, potrà rappresentare la risposta migliore per questo territorio“.

Rispondi alla discussione

Facebook