domenica 07 Marzo 2021,

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Finanziati due importanti progetti per gli istituti scolastici della Provincia

scritto da Redazione
Finanziati due importanti progetti per gli istituti scolastici della Provincia

La Giunta provinciale, presieduta dal presidente Armando Cusani, ha deliberato l’approvazione di due importanti progetti da finanziare per l’anno scolastico 2012 – 2013.
Il primo, dal titolo “Provincia-Scuola-Famiglia, SMS nelle scuole”, per 45 mila euro; il secondo relativo allo “Sportello antibullismo”, per altri  45 euro.
“Il progetto “Provincia-Scuola-Famiglia”  – spiega l’assessore alle politiche della scuola Giuseppe Schiboni – prosegue il suo percorso dopo la felice esperienza degli anni passati e intende favorire e rafforzare le comunicazioni tra scuola e famiglie degli alunni attraverso l’invio di SMS.
SMS contenenti informazioni sulle assenze, i ritardi, i voti, le uscite anticipate, gli incontri scuola – famiglia, la convocazione di consigli di classe straordinari, diretti ai telefoni cellulari dei genitori degli alunni.
Oppure l’attribuzione di una password per accedere alle medesime informazioni pubblicate su internet in aree riservate, e attraverso l’elaborazione di report e statistiche con la possibilità di analizzare il fenomeno dell’assenteismo scolastico e garantire la gestione amministrativa del sistema.
Il progetto, nella sue globalità, oltre a favorire la comunicazione tra istituzione scolastica, i suoi operatori e le famiglie degli alunni, ha anche lo scopo di potenziare l’offerta formativa, consentendo all’istituto che l’utilizza la conferma e il rafforzamento della propria immagine e il proprio prestigio sul territorio”.
La Provincia di Latina contribuirà alle spese sostenute dai singoli istituti, a seguito d’invio della rendicontazione e relativa copia della documentazione fiscalmente rilevante, con la somma prevista di euro 1,70 per ogni studente iscritto e frequentante.
L’altro progetto che rinnova il suo importunate commino è lo “Sportello antibullismo e disagio”, giunto alla sua quarta annualità e rinominato per l’occasione “Amico nella Scuola”.
Infatti – conferma il presidente Cusani – dopo tre anni di gloriosa attività il progetto Sportello antibullismo e disagio” sarà  trasformato e integrato con nuove iniziative, per il raggiungimento di un obiettivo di approccio globale al disagio, di rete, coinvolgendo tutto gli istituti superiori di secondo grado della Provincia di Latina e istituendo un Osservatorio provinciale sul tema.
La quarta annualità del progetto intende variare gli interventi improntando tre diverse direttrici di azione, di fatto realizzando tre progetti in uno così determinati: 1. Continuare l’azione degli sportelli di ascolto all’interno delle scuole; 2. Istituire un Osservatorio provinciale sul tema del disagio scolastico, che rappresenti il terminale di tutte le altre iniziative di prevenzione, monitoraggio e contrasto del fenomeno che rappresenti anche un punto di riferimento stabile per tutta la realtà scolastica del territorio provinciale; 3. Attivare dei gruppi di “Amici della scuola” formati da studenti che collaborano con i referenti del progetto per il raggiungimento degli obiettivi, ricevendo in cambio crediti formativi.
Crediamo – termina il presidente Cusani – sia un importante traguardo mettere in campo tali interventi che rafforzano l’azione di tutta l’Amministrazione provinciale, alla luce dei buoni  risultati pregressi e dei caratteri di economicità degli interventi”.

Rispondi alla discussione

Facebook