domenica 17 novembre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

News

Ξ Commenta la notizia

Famiglia da laboratorio di vita a prima impresa, in Senato la tavola rotonda

scritto da Redazione
Famiglia da laboratorio di vita a prima impresa, in Senato la tavola rotonda

Nei giorni scorsi a Roma si è svolta presso la Sala ISMA del Senato la tavola rotonda “Famiglia: da laboratorio di vita a prima impresa” promosso dal Forum delle Associazioni Familiari del Lazio in collaborazione con UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) e Vicariato di Roma.

Dopo l’apertura della Presidente regionale del Forum, Alessandra Balsamo, a coordinare la prima sessione di lavori con Gigi De Palo, Presidente nazionale del Forum, e Matteo Rizzolli, economista e docente LUMSA è stato il Sen. Riccardo Pedrizzi, Presidente nazionale del CTS di UCID.

“Il rafforzamento della famiglia – ha sottolineato Rizzolli, attraverso una serie di dati – ha una ricaduta positiva sull’intera economia”. “La denatalità è una emergenza economica, solo le famiglie – ha aggiunto De Palo – possono rimettere in moto l’economia e far ripartire i consumi, per questo l’assegno unico è secondo noi una misura economica imprescindibile per il nostro Paese, perché altre destinazioni non sortiscono gli stessi effetti”.

“Oggi – ha sottolineato Riccardo Predrizzi – la famiglia è ancora il fondamento dell’impresa, nonostante le teorie che vorrebbero eliminarla in favore della public company. Grandi eccellenze industriali e piccole e medie imprese italiane – incalza il Presidente del CTS di UCID – si basano su una intelaiatura di tipo familiare, dalla famiglia infatti vengono i legami più solidi sui quali ancora può fondarsi l’impresa”.

La seconda sessione dei lavori, centrata sulle buone prassi d’impresa nella conciliazione famiglia-lavoro è stata coordinata da Benedetto Delle Site, Vicepresidente nazionale UCID Giovani, e ha visto la partecipazione di Gigi Gianola, Direttore Generale della CdO (Compagnia delle Opere), Giacomo Gargano (Presidente Federmanager Roma),  Adele Ercolano (Istituto Studi Superiori sulla Donna presso il Pontificio Ateneo Regina Apostolorum) ed Emma Ciccarelli (vicepresidente nazionale Forum Associazioni Familiari).

“Il nostro Manifesto dell’impresa etica – sottolinea Benedetto Delle Site, Vicepresidente nazionale UCID Giovani – seguendo le indicazioni del Santo Padre focalizza l’attenzione sulla donna lavoratrice e madre. E’ necessario – aggiunge Delle Site – mettere insieme studi, lavori e buone pratiche sulla conciliazione e il welfare aziendale, le nostre diverse realtà da tempo suggeriscono e applicano numerosi strumenti per includere le donne nel mercato del lavoro rispettando i tempi della vita familiare. La nostra sfida è riumanizzare l’economia e il mondo del lavoro”.

Ha concluso i lavori don Marco Vianelli, Direttore dell’Ufficio per la pastorale familiare della Conferenza Episcopale Italiana.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+