sabato 06 Marzo 2021,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Cori. Due defibrillatori donati dall’associazione Latina Cuore

scritto da Redazione
Cori. Due defibrillatori donati dall’associazione Latina Cuore

L’Associazione «Latina Cuore» ha donato due defibrillatori alla comunità di Cori. I preziosi strumenti salvavita sono stati consegnati dal Presidente dell’Associazione, Giovanni Stivali, alla locale Protezione Civile per essere posizionati in due diversi punti strategici del paese, a disposizione della cittadinanza in caso di emergenza.
L’iniziativa rientra nell’ambito progetto «5 Minuti SalvaVita», promosso dal CESV – Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio – e realizzato dall’Associazione «Latina Cuore» che ha organizzato, col personale esperto dell’ARES 118, corsi BSLD per la rianimazione cardiopolmonare con uso del defibrillatore in diversi comuni della provincia. A Cori il corso di maggio predisposto col supporto della Protezione Civile di Cori ed il patrocinio comunale, ha permesso l’abilitazione BSLD a 20 persone.
Un progetto giunto a conclusione nei giorni scorsi con l’organizzazione nella città lepina della «Giornata del Cuore», presso la scuola media statale «A. Massari» di Cori, dedicata all’informazione e alla prevenzione cardiologica. La mattina i cittadini hanno potuto effettuare, gratuitamente, analisi ematiche su alcuni fattori di rischio cardiologico, come colesterolo e trigliceridi, misurazione della pressione ed ECG.
Nel pomeriggio, invece, l’incontro informativo sul tema «Prevenzione, malattie, cura e riabilitazione di cuore» a cui hanno partecipato diversi esperti del mondo sanitario. Si è parlato di morte improvvisa, prevenzione delle malattie cardiovascolari ed assistenza post-infarto. La morte improvvisa è un evento inaspettato che può colpire persone ritenute sane fino a quel momento, dovuta nella maggiore parte dei casi alla fibrillazione ventricolare, una serie di contrazioni deboli e irregolari del cuore.
Ecco perché è fondamentale la diffusione della cultura della prevenzione cardiologica, attività alla quale si dedica da quasi 20 anni l’Associazione «Latina Cuore», con particolare riguardo ai giovani e al mondo della scuola. Importante però è anche estendere la formazione all’intervento in caso di bisogno con tecniche di rianimazione cardiovascolare con uso del defibrillatore, un vero e proprio apparecchio salvavita utilizzabile da personale adeguatamente istruito.

Rispondi alla discussione

Facebook