sabato 06 Marzo 2021,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Cori. “Comunisti da partito unico”

scritto da Redazione
Cori. “Comunisti da partito unico”

Il Partito dei Comunisti Italiani di Cori è pronto per l’unificazione della sinistra e la riorganizzazione di un unico Partito Comunista a livello locale. La Delegazione corese del PdCI, che ha partecipato nel fine settimana al VII Congresso nazionale straordinario del Partito, lancia l’appello alla sinistra di Cori e Giulianello, invita a guardare avanti, a costruire momenti collettivi di rivendicazione di obiettivi e di opposizione alla politica governativa, a partire dalla prossima iniziativa contro il presidenzialismo fissata per settembre.
I tre delegati della Sezione «Enrico Berlinguer» si sono uniti alla platea dei 340 colleghi giunti a Chianciano Terme da tutta Italia, in rappresentanza delle 105 federazioni italiane del PdCI. Il documento politico congressuale è stato approvato a maggioranza assolta. Il messaggio è chiaro: per essere forti e credibili, per offrire una valida alternativa di governo, per tornare a risolvere i reali problemi della classe lavoratrice, bisogna ricostruire un unico grande Partito Comunista Italiano all’interno di una vera sinistra garante della difesa del mondo del lavoro. La spinta deve ripartire dal basso, dai militanti, dagli iscritti, dagli elettori, senza delegare il compito alle dirigenze. Il processo deve ruotare attorno ad un programma minimo condiviso basato sui temi del lavoro e della salvaguardia della Costituzione. Il PdCI da solo non si scioglie, a meno che gli altri partiti comunisti non facciano anch’essi un passo indietro tra pari per ricostituire un unico partito comunista.
Il Comitato Centrale eletto al Congresso, al cui interno la sezione di Cori ha un membro permanente, ha nominato a larghissima maggioranza il nuovo segretario generale, Cesare Procaccini. 60 anni, marchigiano, operaio metalmeccanico, tra i fondatori del PdCI, già consigliere nella Regione Marche e segretario regionale del PdCI delle Marche. A lui vanno gli auguri di buon lavoro della sezione «Enrico Berlinguer» e i più sentiti ringraziamenti al segretario uscente, Oliviero Diliberto, per il lavoro svolto in questi 13 anni.

Rispondi alla discussione

Facebook