venerdì 26 Febbraio 2021,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Cisterna, rivoluzione stradale in centro

scritto da Redazione
Cisterna, rivoluzione stradale in centro

Da qualche giorno  la circolazione su viale America è consentita soltanto nell’unico senso di marcia in direzione via Monti Lepini con svolta obbligatoria verso Piazza Cesare Battisti.
Accogliendo le numerose richieste giunte al Comando della Polizia Locale nonché accertato il frequente verificarsi di incidenti stradali nel punto d’intersezione tra le due strade, il Sindaco Antonello Merolla ha emesso l’ordinanza per l’istituzione sperimentale del senso unico.
La decisione è stata presa all’indomani di un attento studio – spiega il Comandante della Polizia Locale, Onorio Mazzoli – ed è finalizzata a garantire una maggiore sicurezza sia per chi transita lungo via Monti Lepini in direzione Piazza Battisti sia per chi da lì si deve immettere su viale America dovendo attraversare la corsia opposto subito dopo una curva.
L’accesso all’ufficio centrale delle Poste, al mercato ortofrutticolo ed alle abitazioni che ricadono lungo viale America è garantito dal transito lungo via Porta Agrippina. Il tratto antistante l’ufficio postale rimane a doppio senso di marcia mentre quello restante, per un periodo di osservazione, sarà a senso unico con obbligo di svolta in direzione Piazza Cesare Battisti. Questo garantirà un transito più fluido e maggiore sicurezza lungo via Monti Lepini, maggiore sicurezza anche per i bambini che frequentano l’area giochi, più spazi per il parcheggio delle auto”.
Prosegue il lavoro del Comando di Polizia Locale – aggiunge il Sindaco Antonello Merolla – per ottimizzare la viabilità cittadina e migliorare la sicurezza lungo le nostre strade. L’istituzione del senso unico, in via sperimentale, nel tratto d’immissione di viale America su via Monti Leoni va proprio in questo direzione oltre a creare una decina di nuovi posti auto in centro città anche a servizio dei genitori che devono accompagnare i propri figli nelle vicine scuole o nell’adiacente area attrezzata con giochi per i bambini”.

Rispondi alla discussione

Facebook