sabato 26 Novembre 2022,

News

Ξ Commenta la notizia

Benvenuto del Parco Ausoni alla XVI edizione al Convegno nazionale promosso dalla Società Geologica Italiana

scritto da Redazione
Benvenuto del Parco Ausoni alla XVI edizione al Convegno nazionale promosso dalla Società Geologica Italiana

L’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi è lieto di ospitare parte degli importanti lavori inerenti alla XVI edizione del convegno nazionale di geologia.

“Diamo con soddisfazione il più sincero benvenuto – dichiara il Direttore del Parco Ausoni Dottor Lucio De Filippis – a tutti i partecipanti e colleghi geologi provenienti da tutte le regioni d’Italia. Ci prepariamo a vivere una quattro giorni ricca di spunti, ricerche, analisi e proposte sulla qualità del territorio e della vita futura sulla Terra”.

 

La XVI edizione del Convegno Nazionale delle sezioni di Geoscienze e Tecnologie Informatiche e di Idrogeologia della Società Geologica Italiana vede tra gli Enti patrocinatori anche il Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi che gestisce ben tre aree protette con una configurazione estremamente varia del territorio che va dal mar Tirreno, proseguendo nell’entroterra, fino a lambire la dorsale appenninica, incontrando laghi, pianure, colline e monti.

 

Quello di Fondi si annuncia un importante momento di lavoro scientifico finalizzato a promuovere la sempre più urgente necessità di cura e manutenzione del territorio, promuovendo anche il confronto e il dialogo tra il mondo della ricerca, gli amministratori di Enti dello Stato e il mondo dell’Impresa. Il tutto al fine di favorire lo sviluppo, l’integrazione e l’applicazione di approcci metodologici di analisi e gestione dei dati nell’ambito delle Geoscienze fortemente innovativi.

Tanti e complessi gli argomenti che verranno affrontati nel corso del fittissimo programma che prevede anche un workshop dedicato all’incontro tra il mondo della ricerca e la cittadinanza. È possibile consultare il programma integralmente sul sito ufficiale della Sezione GIT.

https://gitonline539382733.files.wordpress.com/2022/08/programma_git_si_2022_finale.pdf

“Si parlerà – conclude il Direttore Lucio De Filippis – di cambiamento climatico, di processi idrogeologici, di valutazione delle risorse idriche sotterranee, di fenomeni franosi e molto altro: tutti argomenti che, oltre ad essere oggetto di studi in continua evoluzione, interessano molto da vicino anche il territorio, delle aree protette gestite dall’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, e ovviamente i suoi abitanti”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook