sabato 26 Novembre 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Azioni per la conservazione e promozione della storia e cultura delle donne

scritto da Redazione
Azioni per la conservazione e promozione della storia e cultura delle donne

Attraverso l’Avviso Pubblico, approvato con Determinazione Dirigenziale n. G14150 del 17 ottobre 2022, la Regione Lazio intende sostenere iniziative di promozione della storia e della cultura delle donne, di valorizzazione della libertà femminile nonché iniziative mirate alla prevenzione e al contrasto alle discriminazioni di genere, per superare stereotipi e pregiudizi.

Destinatarie del contributo sono le Associazioni del Terzo Settore aventi i seguenti requisiti:

  • finalità statutaria prioritaria nella promozione della libertà femminile, della prevenzione e del contrasto alle discriminazioni e alla violenza di genere, con almeno cinque anni di attività, attestati da idonea documentazione;
  • iscrizione agli albi e registri regionali del volontariato, della promozione o della cooperazione sociale o iscritte all’anagrafe delle ONLUS presso l’Agenzia delle entrate ovvero essere iscritte al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS);
  • una o più sedi di svolgimento di attività culturali ed erogazione di servizi gratuiti alla comunità di riferimento della Regione Lazio.

Il contributo regionale massimo previsto, a copertura dell’80% dell’intero importo di progetto, è di 20.000 Euro.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12.00 del trentesimo giorno dalla pubblicazione sul BURL.

Eventuali richieste di chiarimenti potranno essere inviate al seguente indirizzo mail: megidi@regione.lazio.it

I commenti non sono chiusi.

Facebook