mercoledì 17 Agosto 2022,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Avviata la procedura d’iscrizione all’elenco degli organismi operanti nei settori dell’educazione ambientale,operanti nei settori dell’educazione ambientale,dell’Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi

scritto da Redazione
Avviata la procedura d’iscrizione all’elenco degli organismi operanti nei settori dell’educazione ambientale,operanti nei settori dell’educazione ambientale,dell’Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi

L’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, nel rispetto dei principi stabiliti nella L.R. n. 29/97 e ss.mm. e ii., promuove attività di educazione, formazione e ricerca scientifica finalizzata alla diffusione dei principi della salvaguardia ambientale, dei valori socioculturali e tradizionali delle comunità che vivono nel territorio delle tre aree naturali protette di cui ne cura la gestione.

In questa prospettiva, l’Ente Parco si pone l’obiettivo di sviluppare delle proposte utili ad aumentare la fruizione, la riqualificazione e la promozione del territorio, garantendo il miglior livello dei servizi offerti al pubblico.

Con Delibera del Presidente Bruno Marucci n° 97 del 5-11-2021 è stato istituito il regolamento per la creazione dell'”Elenco degli organismi operanti nei settori dell’educazione ambientale, sport, turismo e spettacolo, ai quali poter affidare la realizzazione di singole attività in tali settori nelle aree protette gestite dall’Ente Regionale Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi”, teso a disciplinare i rapporti tra l’Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi e i soggetti che operano per suo conto nel campo dell’Educazione Ambientale, Sport, Turismo e Spettacolo.

Così anche per le iniziative di promozione del territorio, promosse dall’Ente, attraverso l’organizzazione di attività didattiche, di iniziative di formazione e ricerca scientifica, di attività ricreative, sportive, escursionistiche, di intrattenimento compatibili, finalizzate alla diffusione dei principi della salvaguardia ambientale e dei valori socioculturali e tradizionali delle comunità che vivono nei territori delle aree protette gestite dall’Ente.

Con la formazione dell’elenco, l’Ente si dota di un ulteriore strumento per avvicinare sempre di più il territorio alle politiche di sviluppo sostenibile perseguite dell’Ente Parco sia di progettazione partecipata che di condivisione degli obbiettivi di promozione.

Il Presidente Bruno Marucci ci tiene a sottolineare che “l’Avviso è aperto a tutti gli Organismi: imprenditori individuali, società commerciali, società cooperative, associazioni, organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus), consorzi stabili, raggruppamenti temporanei, imprese ed associazioni temporanee di imprese operanti nei campi citati nell’Art. 4 del regolamento da almeno un anno, in possesso dei requisiti generali di moralità di cui all’art. 80 DLGS 50/2016, con sede o residenza (nel caso di imprenditori individuali) nel territorio della Regione Lazio”.

“L’intento dell’Ente Parco– fa sapere il dott. Lucio De Filippis, Direttore dell’Ente Parco – è di indirizzare, nel miglior modo possibile tutte le azioni messe in campo dai vari attori del territorio, verso scelte e comportamenti consapevoli a favore dell’ambiente oltre che progettare e sviluppare azioni di promozione turistica, a carattere sportivo, escursionistico, culturale o d’intrattenimento e outdoor, utili ad aumentare la conoscenza delle risorse naturalistiche e culturali delle nostre Aree Protette, valorizzandone le peculiarità e garantendo il miglior livello dei servizi offerti al pubblico”.

L’iscrizione degli operatori interessati, provvisti dei requisiti richiesti, è consentita senza limitazioni temporali.

Tutte le informazioni e la modulistica può essere acquisita e scaricata sul siti internet dell’Ente Parco Monti Ausoni e Lago di Fondi al seguente link:

Fai clic per accedere a deliberazione_n_97_e_regolamento_elenco_degli_organismi_operanti_nei_settori_dell_educazione_ambientale_sport_turismo.pdf

I commenti non sono chiusi.

Facebook