domenica 07 Agosto 2022,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Anna Giannetti (Legambiente Terracina): Mozioni tardive nel prossimo consiglio comunale, questa volta seguirò i lavori in presenza, voglio vedere in faccia i “miei carnefici”

scritto da Redazione
Anna Giannetti (Legambiente Terracina):  Mozioni tardive nel prossimo consiglio comunale, questa volta seguirò i lavori in presenza, voglio vedere in faccia i “miei carnefici”

Legambiente chiedeva la revoca in autotutela delle famigerate delibere gia’ il 21 febbraio 2021 – ovvero un anno e mezzo fa- dopo averne constatato gli effetti piu’ nefasti con la variante urbanistica costiera Proinfantia – ora a sequestro e processo.

Mentre invece il Consiglio andava avanti con la variante urbanistica sulla Via Appia ExCorafa – ora a sequestro e futuro processo e meno male che grazie al nostro impegno ha bloccato la variante urbanistica costiera Ex Villa Adrover, mantenendosi sul solo lotto edificabile che pure e’ un bel polmone verde che non dovrebbe essere toccato.

Ora si deve rispondere all’Ater che vuole una nuova variante urbanistica centrale per Le Catacombe di Via Leopardi con altre cubature e monetizzazione di standard….e allora si corre ai ripari…perche’ si deve dare una risposta!

Ma io dico chi ha la responsabilità di una tale sciagura urbanistica? Chi doveva dare i corretti indirizzi urbanistici? Chi doveva sorvegliare sulla legalita’ oltre che sull’opportunita’ di tali indirizzi?

Ve li ricordate gli Stati Generali dell’Urbanistica? E il fatto che l’ex Assessore sia ormai fuori scena (arresti, rinvii a giudizio, processi) NON TOGLIE UN GRAMMO ALLA SUA RESPONSABILITA’ E A QUELLA DEL SINDACO.

Ecco noi del Circolo Legambiente Terracina – Pisco Montano siamo stati attaccati, intimiditi, vilipesi e poi dulcis in fundo querelati per aver osato dire solo la verita’, verita’ che oggi tutti riconoscono e che abbiamo ribadito il 31 dicembre 2021 definendolo un “annus horribilis” dell’urbanistica.

https://latinatu.it/nuovo-sequestro-di-cantiere-a…/

Tutti i presenti (Sindaco e Giunta e tutti i Consiglieri) il 25 gennaio 2021 fanno parte della mia memoria, non li dimentichero’ mai e ricordero’ finche’ ho fiato in gola che nessuno di loro si e’ alzato per difendermi.

Cosi’ come imputero’ al Sindaco di non aver interrotto il Vice Sindaco mentre mi attaccava paventando controlli ritorsivi sulle mie abitazioni.

Ora mi vorrebbero far credere che sono cambiati?

SONO LA PEGGIORE AMMINISTRAZIONE DI SEMPRE MACCHIATA INDELEBILMENTE DA UN EVENTO NEFASTO.

Anna Giannetti

I commenti non sono chiusi.

Facebook