mercoledì 14 Aprile 2021,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Vaccini, Lega ”Lazio segua altre Regioni per informatore del farmaco”

scritto da Redazione
Vaccini, Lega ”Lazio segua altre Regioni per informatore del farmaco”

”L’informatore scientifico del farmaco deve essere inserito tra le figure prioritarie da sottoporre alla vaccinazione Covid-19”. Lo sostiene, in una mozione, il capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio, Orlando Angelo Tripodi, che aggiunge: ”Crediamo che il presidente Nicola Zingaretti, dopo aver accolto la nostra proposta per i vaccini prioritari ai caregiver che quotidianamente si occupano dei familiari non autosufficienti, debba seguire le altre Regioni che hanno già vaccinato gli Isf o si apprestano a farlo. Questa figura professionale sanitaria è esposta fortemente al rischio di contrarre infezioni per i luoghi dove presta l’attività professionale, anche perché è un importantissimo anello di congiunzione tra i camici bianchi e la ricerca scientifica. Infatti non si potrebbero garantire ai pazienti – argomenta Tripodi – le migliori terapie a disposizione per qualsiasi patologia, qualora venisse meno il rapporto costante tra gli informatori scientifico del farmaco e i medici ospedalieri o di base. Inoltre, non può essere sottovalutato che sia cessata ogni attività di aggiornamento medico congressuale, quindi gli Isf sono rimasti l’unica fonte di aggiornamento soprattutto in una fase così delicata come quella pandemica”, conclude il capogruppo regionale della Lega.

I commenti non sono chiusi.

Facebook