lunedì 21 ottobre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Trofeo Marica Bianchi: a Pontina tre giorni di grande sport, arte e solidarietà

scritto da Redazione
Trofeo Marica Bianchi: a Pontina tre giorni di grande sport, arte e solidarietà

Ci siamo, è tutto pronto per il Torneo Internazionale di Pallamano Città di Pontina, Trofeo Marica Bianchi. Giovane capitano della Pallamano Pontina scomparsa in un tragico incidente nel giugno del 2018. Proprio per ricordare Marica, la sua grande passione sportiva e il suo grande amore per la fotografia da venerdì 27 settembre e fino a domenica, Pontina sarà teatro di un grande appuntamento sportivo, oltre che di una mostra fotografica di grande pregio presso il suggestivo scenario della Torre Idrica.

Ma le iniziative legate al Trofeo di Pallamano Marica Banchi non si esauriscono solo con lo sport e la fotografia: anche la solidarietà avrà ampio risalto in una tre giorni tutta da vivere. Sabato 28 infatti, ci sarà anche la cena solidale presso il Teatro Polivalente il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione Martina e la sua luna.

Sport, arte, solidarietà: un connubio di eventi da non perdere. Così come da non perdere saranno le sfide che vedranno protagoniste le squadre chiamate ad onorare la memoria di un’atleta che sul campo non si arrendeva mai e che sapeva gettare il cuore oltre l’ostacolo.

A sfidarsi per il Trofeo Marica Bianchi naturalmente le compagne di squadra di Marica, le ragazze della Cassa Rurale Pontinia, poi le inglesi del London United, le sarde de Nuoro, le finaliste della sfida scudetto dello scorso anno in A1, le ragazze di Oderzo, le lombarde di Cassano Magnago e le siciliane di Erice protagoniste di una grandissima campagna acquisti e favorite per il salto in serie A1.

Da parte sua Pontina si presenterà a queste sfide con un volto rinnovato e con tante novità, ad iniziare dal nuovo acquisto, l’inglese Storm Judge, il nuovo tecnico, che risponde al nome del portoghese Ricardo Tomè ( con importanti esperienze all’ estero ), poi l’ esperta atleta bosnica Ljubica Ceklic e l’argentina Sabrina Celante. Un roster rinnovato per tentare la grande impresa dei play-off promozione.

Naturalmente a fare gli onori di casa la famiglia Bianchi che ha fortemente voluto ricordare Marica con questo trofeo, in particolar modo il presidente Mauro Bianchi che proprio per onorare al meglio la memoria di Marica ha assunto la guida della società sportiva. Tre giorni da non perdere a Pontina non solo presso il palasport intitolato a Marica, ma anche in tutta la città che per l’occasione si vestirà a festa nel ricordo di una giovane ragazza amata da tutti.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+