mercoledì 14 Aprile 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Tribunale di Gaeta: pronti alle barricate

scritto da Redazione
Tribunale di Gaeta: pronti alle barricate

Si rafforza e prende consistenza la decisione dell’Amministrazione Comunale di difendere ad ogni costo la sede distaccata del Tribunale di Latina a Gaeta.
La Giunta, guidata dal Sindaco Cosmo Mitrano, con apposita delibera, ha incaricato l’Avvocatura Comunale a procedere allo studio e alla valutazione di tutte le possibili azioni da intraprendere  a tutela della permanenza sul territorio, e per il funzionamento della sezione distaccata del Tribunale di Gaeta.
Il Tribunale di Gaetaafferma il Sindaco Mitranorappresenta un insopprimibile presidio giudiziario, sia per l’indispensabile attività dal punto di vista delle cause civili, sia perché si pone come baluardo contro la criminalità organizzata. In caso di soppressione della sede distaccata del Tribunale di Latina a Gaeta, c’è il fondato pericolo che le organizzazioni malavitose possano radicarsi più facilmente nel territorio sud pontino. È quindi assolutamente necessario difendere  la nostra sede giudiziaria, nell’interesse dell’intero distretto. A tal fine abbiamo conferito mandato all’Avvocatura Comunale, con una delibera ad ampio spettro, per valutare eventuali ricorsi al TAR e/o affiancare azioni già intraprese da Associazioni a tutela della sede distaccata del Tribunale di Gaeta”.
Particolare soddisfazione per l’iniziativa dell’Amministrazione Mitrano è espressa dal Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Latina Giovanni Malinconico, che afferma: “In questo momento cruciale della battaglia in difesa della sede distaccata  del Tribunale, il Comune di Gaeta sta assumendo sempre più un ruolo portante. La consapevolezza di poter lavorare a stretto braccio con l’Ente  non solo dà più forza alle iniziative adottate e a quelle da avviare, ottenendo tra l’altro un riscontro più incisivo, ma sopratutto fa capire come la battaglia in corso sia una battaglia dell’intera comunità e non dell’Ordine degli Avvocati. Inoltre al di là del suo importante significato politico, giudiziario ed istituzionale, l’atto deliberato dalla Giunta Mitrano, consente azioni concomitanti ed integrative (quelle che ciascuna istituzione può realizzare nella propria sfera di competenza), creando così fondamentali sinergie sul territorio, decisive  per la causa che ci vede insieme in prima linea” .

Rispondi alla discussione

Facebook