venerdì 19 Luglio 2024,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Tiero (fratone):”Soddisfatto per gli investimenti della Johnson&Johnson”

scritto da Redazione
Tiero (fratone):”Soddisfatto per gli investimenti della Johnson&Johnson”
“Esprimo grande soddisfazione per la scelta di Johnson&Johnson di potenziare ulteriormente lo stabilimento di Latina. Ho apprezzato fortemente l’annuncio di questo importante investimento da 580 milioni di euro in Italia nei prossimi 5 anni, di cui 125 milioni a sostegno dell’aumento della capacità produttiva dello stabilimento di Latina. Una scelta che ci deve riempire d’orgoglio e che premia un’eccellenza assoluta della provincia di Latina. Lo stabilimento del capoluogo pontino è, infatti, un centro di innovazione farmacologica e tecnologica tra i più moderni e innovativi del mondo: una vera eccellenza italiana, certificata da varie agenzie nazionali e internazionali. Presso lo stabilimento Janssen di Latina vengono prodotti 4,5 miliardi di compresse l’anno. Il piano di investimenti consentirà un aumento della capacità produttiva di oltre il 25%, in quanto comprenderà progetti innovativi per supportare i prodotti in fase di sviluppo e nuove tecnologie di produzione, come la Flex Line, per gestire in modo più efficiente il confezionamento di piccoli lotti di produzione e una nuova linea di produzione continua che ridurrà il tempo totale di produzione end-to-end e consentirà ai farmaci di raggiungere i pazienti più rapidamente. Il tutto rientra in un piano di investimenti per 580 milioni di euro, di cui 125 andranno a sostenere un aumento della capacità produttiva e a costruire le competenze per il futuro.
A Latina sono stati fatti degli investimenti straordinari in questi ultimi anni e apprezzo ancor di più il fatto che c’è la volontà di far crescere ulteriormente il sito. Merita di essere sottolineata la crescita del numero dei dipendenti, passati da 320 persone a 778, nonostante l’introduzione dell’automazione che spesso si pensa vada a erodere posti di lavoro. Vi sono inoltre degli impianti di produzione davvero innovativi, ‘un unicum’ in Italia, e questo conferma che il valore delle persone è fondamentale. Uno dei principali fattori di successo della Janssen è proprio l’investimento sulle risorse umane. Le persone sono il cuore di questa azienda ed è per questo che si investe costantemente su giovani neolaureati o anche neodiplomati degli istituti tecnici specifici. Quest’azienda lavora sulle competenze tecniche come anche sulle competenze soft di leadership cercando di creare un ‘mind set’ internazionale che porti ad una apertura mentale e all’innovazione. La sinergia tra Regione Lazio, Governo italiano e Johnson & Johnson dimostra come solo facendo squadra si può pensare di creare le condizioni per uno sviluppo economico sempre più florido per il territorio pontino”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook