mercoledì 08 aprile 2020,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Interventi

Ξ Commenta la notizia

Terracina – Raccolta rifiuti. Il Partito Repubblicano risponde alla Servizi Industriali

scritto da Redazione
Terracina – Raccolta rifiuti. Il Partito Repubblicano risponde alla Servizi Industriali

Alcune affermazioni apparse sulla stampa in questi giorni, alle quali non intendiamo rispondere, ci danno l’opportunità di esplicitare e precisare il nostro pensiero sul servizio di raccolta dei rifiuti. Intendiamo, nell’esclusivo interesse della Città, approfondire nel merito i problemi che riguardano questo servizio nella convinzione di tutelare così i nostri concittadini che sono i nostri unici interlocutori.
Riteniamo che sia nostro dovere farlo soprattutto quando ci si trova a dover assumere decisioni che potrebbero gravare ulteriormente sulle già molte spese che essi sostengono per avere dei servizi indispensabili.
Per questi motivi vogliamo porre pubblicamente alcune domande augurandoci che chiunque possa procedere  (per ruolo, funzione, incarichi) a verificare, analizzare, controllare , esaminare tutta la situazione, dia, non tanto a noi, ma alla Città le dovute risposte.
Vorremmo sapere come mai aumentino contemporaneamente sia la quantità di rifiuti trasferiti in discarica, sia quella di rifiuti differenziati. E questo pur in presenza di “personale che non svolge il proprio dovere”.
Vorremmo sapere, con esattezza, quali sono e dove si trovano le 50 discariche abusive, quali sono stati i lavori realmente effettuati ed avere, di tutto questo, una documentazione analitica.
Lo stesso vorremmo sapere per quanto riguarda la raccolta dei materiali pericolosi.
Vorremmo sapere anche in quali giorni dell’anno è stata in funzione la spazzatrice, quando sono stati puliti i cassonetti, se il servizio di raccolta degli ingombranti è stato svolto durante tutta la durata dell’incarico o se per alcuni  periodi  è rimasto sospeso e per quali motivi.
Vorremmo sapere se sono state riscontrate le decine di lettere di contestazione inviate alla Società dagli Uffici competenti e se sono state applicate, ed in quale misura, le penali previste dal capitolato.
Vorremmo, infine, sapere se risponde al vero che negli scorsi mesi un netturbino collocato in pensione è stato rimpiazzato da un “assunto eccellente” che però svolge mansioni di tipo amministrativo.
Come si evince da queste domande, la nostra azione politica è mossa unicamente dall’intento di fare in modo che Terracina abbia un servizio di raccolta di rifiuti degno di questo nome.
Porteremo avanti questa azione con determinazione e con convinzione.

Il Partito Repubblicano Italiano di Terracina

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+