giovedì 02 Febbraio 2023,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Ospedale Fiorini: i condizionatori? Solo ai deceduti! (atto secondo)

scritto da Redazione
Terracina. Ospedale Fiorini: i condizionatori? Solo ai deceduti! (atto secondo)
Adoriamo le cause quasi perse.
Dopo la pubblicazione del servizio “Ospedale Fiorini: i condizionatori? Solo ai deceduti!”, qualcosa si sta muovendo all’interno delle organizzazioni (sindacali) che dovrebbero tutelare gli interessi dei lavoratori.
E’ infatti di questi giorni la missiva che la FP – CGIL Frosinone – Latina ha inviato al direttore generale Asl Latina, dott.ssa Cavalli e al direttore amministrativo dott.ssa Cenciarelli, informandoli ufficialmente della segnalazione di rischio microclimatico al CUP dell’ospedale di Terracina.
Nel dettaglio e in stralcio la FP – CGIL afferma che:”… Risulta alla scrivente O.S. che un guasto all’impianto di climatizzazione stia mettendo a dura prova gli operatori del servizio Cup dell’ospedale di Terracina.
E’ inaccettabile lavorare in una situazione di pericolo lavorativo a causa del mancato funzionamento dell’aria condizionata, di un apparato – peraltro – in funzione da ben DICIOTTO ANNI.
…A tal fine chiediamo l’immediata riparazione o sostituzione dell’impianto non funzionante.
In caso di assenza di risposta si procederà alla segnalazione della situazione rischio agli organi di vigilanza territoriali”.
Ebbene, se qualcosa sindacalmente si muove per eliminare il grave disservizio all’interno degli uffici del Cup, nulla ci perviene dagli addetti ai lavori: direttore generale e direttore amministrativo, almeno fino ad oggi.
I lavoratori, in ogni modo, non disperano e fiduciosi attendono buone nuove prima di esalare l’ultimo, ansimante, respiro.

I commenti non sono chiusi.

Facebook