venerdì 16 Aprile 2021,

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Investimenti milionari in opere pubbliche

scritto da Redazione
Terracina. Investimenti milionari in opere pubbliche

Il 30/04/2014 sulla Gazzetta Ufficiale n 48 il commissario straordinario delegato Dott. Vincenzo Santoro ha pubblicato i due bandi di gara che riguardano la mitigazione dei pericoli di crollo di Piazza Palatina e via delle Cave, due interventi che prevedono un impegno totale di 1.800.000 di € per Piazza palatina e 3.900.000 € per via delle Cave.
Terracina su 100.000.000 € disponibili per tutta la Regione Lazio ha ottenuto 5.700.000 € di finanziamenti grazie all’impegno degli uffici del settore lavori Pubblici coordinati dall’ing. Armando Percoco, agli Architetti M.Cerasoli, S.Ceccarelli, al geologo A.Vernile e alla caparbietà del sottoscritto Ass. ai Lavori Pubblici di Terracina, che nonostante il comune fosse in dissesto e quindi non poteva affidare incarichi esterni è riuscito ad ottenere il 5% delle somme previste per realizzare i progetti cantierabili da mandare a gara direttamente dal Commissario.
Tutta la documentazione prevista e stata consegnata in regione a dicembre 2013.
La richiesta di finanziamento era partita dalla precedente amministrazione, ma solo dopo aver avuto personalmente diversi incontri diretti con il commissario siamo riusciti a sbloccare una situazione difficile, inizialmente volevano finanziarci un solo progetto e dovevamo anticipare tutte le spese di progettazione, poi facendo notare la pericolosità in cui versavano i residenti di quelle zone e l’impossibilità da parte dell’amministrazione di fare qualsiasi tipo d’intervento, il Commissario ha ritenuto opportuno finanziare entrambi i progetti e destinare alle spese di progettazione il 5% delle somme previste, liberando il comune da ogni onere economico.
I bandi di gara prevedono offerte migliorative, quindi a giorni chiederemo al commissario di inserire nella commissione un tecnico di Terracina che meglio potrà valutare le cose più utili per il nostro territorio.
Una cosa che necessita e cercheremo di farla rientrare nei lavori è la predisposizione di un tubo che collega Piazza Palatina alla zona Barchi per dare la possibilità anche alla Piazza di avere fogne pubbliche.

Rispondi alla discussione

Facebook