venerdì 06 dicembre 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

Terracina. Elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale del 5 giugno 2016

scritto da Redazione
Terracina. Elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale del 5 giugno 2016

Nella sola giornata di domenica 5 giugno 2016 – dalle ore 07.00 alle 23.00 – si svolgerà la consultazione elettorale per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale, mentre in caso di un eventuale ballottaggio gli elettori saranno chiamati di nuovo alle urne domenica 19 giugno 2016.
Nell’occasione troveranno applicazione le disposizioni di legge in materia di ammissione al voto domiciliare di “elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione”.
Possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, anche gli elettori affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi previsti dall’art. 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (e cioè del trasporto pubblico che i comuni organizzano in occasione di consultazioni per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale).
Per avvalersi del voto a domicilio, l’elettore interessato deve far prevenire, tra il quarantesimo e il ventesimo giorno antecedente la data di votazione, quindi fino a  lunedì 16 maggio 2016, al Commissario Straordinario (Ufficio Elettorale) del Comune di Terracina, una dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora, indicandone l’indirizzo completo e un recapito telefonico.
Alla dichiarazione deve essere allegato un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’A.S.L., in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la data della votazione che attesti in capo all’elettore la sussistenza delle condizioni d’infermità.
Per i moduli di domanda e ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al servizio elettorale del Comune, situato in Piazza Municipio n. 1, tel. (0773) 707.200/202.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+