sabato 08 agosto 2020,

News

Ξ Commenta la notizia

Terracina e la “scure dell’emergenza climatica”

scritto da Redazione
Terracina e la “scure dell’emergenza climatica”

Mentre l’altro giorno l’assessore all’Ambiente di questa Città sosteneva in Consiglio Comunale che non c’era alcun bisogno di approvare una dichiarazione di Emergenza Climatica secondo il suo parere addirittura inutile e superata…

Terracina torna a confrontarsi tristemente con questo problema epocale. Io sono convinto che è ora di smetterla con questa ridicola narrazione di una inesistente città incantata in cui tutto è stato già fatto e tutto va bene “madama la marchesa”. Narrazione sostenuta con gli spilli da troppe veline stampa filogovernative e da fantomatici istituti di partecipazione cittadina ed ambigue compagini associative “impagurate” nel Palazzo nell’illusione di “contare qualcosa”.

Questa Città non è la Svizzera….come qualcuno vuol far credere negando finanche l’Emergenza Climatica.

Questa Città ha bisogno di guardare in faccia la realtà, ha un assoluto bisogno di persone abituate a gestire la complessità che cresce di giorno in giorno, di persone abituate a Studiare i problemi, servono idee moderne, competenze provate, capacità di ottenere risultati, un approccio razionale e progettuale alla soluzione dei problemi, serve una visione aperta del mondo, capacità di fare squadra e di fare rete, vero spirito di servizio, generosità, impegno e credibilità personale, ma soprattutto la capacità di metterle in pratica le idee nuove, persone capaci di trasformare le buone idee in splendida realtà, con continuità di azione, tanto lavoro e tanti Fatti per far rinascere e trasformare davvero questa Città e portarla fuori dal Medioevo.

 

Gabriele Subiaco

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+