venerdì 19 ottobre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Web&Social

Ξ Commenta la notizia

Terracina. “Aldo Moro, il Professore” e la “spiaggiona” devastata dalle pietre

scritto da Redazione
Terracina. “Aldo Moro, il Professore” e la “spiaggiona” devastata dalle pietre

Ci assale un’insopprimibile rabbia nel vedere le immagini delle attuali condizioni della spiaggia di Terracina video registrate le scorse settimane e inserite nella docu – fiction “Aldo Moro, il Professore”, in onda ieri sera su RAI1.

Riprese che rimarranno negativamente nella memoria di chi quella spiaggia (ma anche il mare, il lungomare Circe e l’eccellente qualità della vita di Terracina) ha saputo apprezzare negli anni in cui Aldo Moro scelse la città come buon ritiro dalle fatiche dell’attività politica, istituzionale e didattica.

E per i tanti turisti che amarono Terracina quale meta eccellente per le loro vacanze estive.

Una spiaggia che attraverso le foto scattate a Moro negli anni ’60 si presentava con la rena fine e dorata e che dopo un miserevole ripascimento si trova in lorde condizioni.

Senza che nessuno, a qualsiasi titolo di responsabilità, nel corso degli ultimi decenni si sia sentito in dovere di chiedere spiegazioni alle istituzioni coinvolte al disastro ambientale (perché tale è stato) perpetrato a danno dell’economia di un’intera città, che continua a pagare oggi più di ieri un conto salatissimo.

Riteniamo che neanche le ultime devastanti immagini della fu spiaggia di Terracina, inserite all’interno di un documento storico sulla vita di Aldo Moro, smuoverà le sopra menzionate e dormienti coscienze, evidentemente fatte di pietra durissima, come quelle sversate sull’ex arenile dorato.

Una Cristiana Prece, quindi, per l’ex bella “spiaggiona”.

 

e.

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+