giovedì 09 Febbraio 2023,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Tassa automobilistica: pago alla scadenza e risparmio

scritto da Redazione
Tassa automobilistica: pago alla scadenza e risparmio

A partire dal 1° gennaio 2023, pagare la tassa automobilistica alla scadenza comporta per i contribuenti un risparmio.

Infatti, con l’art. 2 della legge regionale del 29 marzo 2022 n. 7, nell’ambito delle misure adottate dalla Regione Lazio per la riduzione della pressione fiscale, è stata prevista una riduzione tariffaria della tassa automobilistica per coloro che la pagano entro la data di scadenza stabilita dal decreto del Ministero delle finanze n. 462/1998.

La riduzione tariffaria sarà crescente negli anni tributari 2023, 2024 e 2025 e verrà applicata nelle misure percentuali di seguito indicate:

  • per l’anno tributario 2023, nella misura del 5 per cento dei corrispondenti importi dovuti nell’anno
  • tributario 2022;
  • per l’anno tributario 2024, nella ulteriore misura del 2,5 per cento dei corrispondenti  importi vigenti nell’anno tributario 2023;
  • per l’anno tributario 2025, nella ulteriore misura del 2,5 per cento dei corrispondenti  importi vigenti nell’anno tributario 2024.

Sono attivi diversi servizi che ricordano al contribuente il pagamento della tassa automobilistica alla scadenza:

  • IO APP: è l’app dei servizi pubblici, a cui si accede registrandosi con le credenziali Spid o, in alternativa, con la Carta d’Identità Elettronica (Cie). Nel caso della tassa automobilistica, consente ai contribuenti di ricevere gratuitamente un promemoria in prossimità della scadenza del pagamento del bollo auto, per coloro che si sono registrati almeno un mese prima della scadenza del pagamento. l’APP IO consente anche di pagare il bollo auto e di ricevere una conferma del pagamento avvenuto.
  • RicordaLaSCADENZA – Servizio di promemoria della scadenza del bollo auto. È un servizio che consente di ricevere gratuitamente, tramite e-mail e/o SMS, un promemoria in prossimità della scadenza del pagamento del bollo auto, per coloro che si sono registrati almeno un mese prima della scadenza del pagamento. Ai contribuenti registrati, verrà recapitata una e-mail e/o un messaggio SMS, mediante i quali riceverà informazioni circa la data entro la quale dovrà essere effettuato il pagamento del bollo auto e l’importo da versare. Per registrarsi al servizio, entra nel sito ACI;
  • ACI SPACE: è un’unica App con la quale ACI fornisce a tutti gli automobilisti un insieme di servizi per una mobilità sicura e informata. Si accede ai relativi servizi solo con Spid, Cie o elDAS (per utenti europei). Con l’applicazione I MIEI VEICOLI, il contribuente potrà verificare la situazione relativa al bollo auto dei veicoli di proprio interesse e cioè:
    • se il bollo auto dell’anno tributario corrente è stato pagato e l’importo corrisposto;
    • quanti giorni mancano alla scadenza del bollo auto;
    • se i quattro anni tributari precedenti a quello in corso sono stati pagati e i relativi importi corrisposti, nel caso che il contribuente per tali annualità era il soggetto tenuto al pagamento del tributo (altrimenti il contribuente vedrà solo gli anni tributari precedenti per i quali era il soggetto passivo del bollo auto).

I commenti non sono chiusi.

Facebook