lunedì 17 dicembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

“SuperPontina per tutti”

scritto da Redazione
“SuperPontina per tutti”

Ora anche il sindaco di Latina Coletta si dice favorevole all’autostrada Roma-Latina.Ha compreso che la Bretella Cisterna-Valmontone non può essere realizzata senza i lavori per la nuova Pontina. Nella riunione con i sindaci del territorio, i consiglieri regionali e l’assessore regionale Mauro Alessandri, soltanto il primo cittadino di Pomezia,Adriano Zuccalà, ha ribadito la sua contrarietà,dicendosi, invece, favorevole ad una metropolitana leggera.Ora è corsa contro il tempo per non perdere i fondi statali del Cipe. Si tratta di 460 milioni di euro, destinati solo ed esclusivamente alla Roma-Latina.
Intanto bisogna attendere la giustizia,perché il Consorzio SIS, che aveva vinto il bando di gara, ha impugnato la sentenza del Consiglio di Stato, che aveva stabilito che la gara doveva ripetersi nella parte relativa all’invito a partecipare.Pertanto bisognerà attendere un terzo grado di giudizio, poi si deciderà come procedere.
Potrebbe essere riabilitata la vittoria del Consorzio SIS e questo vorrebbe dire aprire i cantieri, altrimenti si dovrà trovare una soluzione diversa, nuova gara o affidamento in house.
Dal vertice di Latina, comunque, si esce con la consapevolezza che le istituzioni del territorio questa opera la vogliono fortemente e la vogliono fare presto per rilanciare l’economia e l’edilizia, come han ribadito il segretario della Cisl pontina, Roberto Cecere, durante il sit in in piazza del Popolo.
Intanto dal 1 gennaio la Pontina tornerà in gestione all’Anas e con i 3 milioni di euro, stanziati dalla Regione Lazio, potranno iniziare i lavori per il rifacimento del manto stradale e per la messa in sicurezza.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+