giovedì 16 agosto 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Dai Comuni

Ξ Commenta la notizia

“Sperlonga Cambia”.Tempestività dei Pagamenti: il Comune di Sperlonga da bandiera nera

scritto da Redazione
“Sperlonga Cambia”.Tempestività dei Pagamenti: il Comune di Sperlonga da bandiera nera

I dati forniti dal Settore Finanziario del Comune di Sperlonga dimostrano l’enorme difficoltà dell’Amministrazione Cusani nella gestione della finanza comunale, frutto di scelte sbagliate e poco attente agli equilibri delle casse comunali.

L’indicatore di tempestività dei pagamenti per l’anno 2017 si attesta a 65,38 un valore in linea con gli anni passati, di gran lunga peggiore rispetto a tanti comuni limitrofi e lontano dagli standard previsti dalla normativa europea.

L’indicatore di tempestività dei pagamenti è un valore che rappresenta la somma dei giorni che trascorrono tra la data di scadenza della fattura e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento. In altre parole, si tratta di un criterio per valutare l’efficienza dell’amministrazione nel pagare i propri fornitori.

I dati forniti dagli uffici comunali dicono con evidenza che l’Amministrazione guidata dal sindaco Cusani paga in ritardo i creditori, con inevitabili ricadute negative sull’efficienza delle casse comunali e persino nei confronti delle imprese del nostro territorio. In questi mesi, inoltre, più volte abbiamo verificato un aumento dei costi sostenuti dal nostro comune a causa delle azioni legali intraprese da aziende e privati per recuperare i proprio crediti.

Il confronto con i comuni limitrofi è impietoso per l’Amministrazione Cusani. Il Comune di Terracina ha un indicatore di tempestività dei pagamento pari a 23,76; per il Comune di Fondi è pari a 5; per Monte San Biagio è di 12,93; mentre per il Comune di Gaeta il valore è di 15,60.

Una maggioranza consiliare troppo attenta a tutelare se stessa e la propria poltrona e troppo distratta rispetto ai reali bisogni della nostra comunità, ha approvato il bilancio di previsione senza porsi dubbi o interrogativi. Di fronte alle evidenti difficoltà in cui versa l’Amministrazione comunale il tentativo di assessori e consiglieri è di addossare la colpa al governo regionale o nazionale.

La realtà è ben altra. L’indicatore di tempestività dei pagamenti per la Regione Lazio è di – 3,64, un valore negativo che sta a indicare come l’Ente guidato dal Presidente Zingaretti paghi i suoi creditori prima della scadenza delle fatture.

“Prima di lanciarsi in avventati giudizi e spericolate dichiarazioni ai giornali – ha concluso il capogruppo di minoranza a Sperlonga, Marco Toscano – la Giunta Cusani dovrebbe preoccuparsi di dare risposte ai creditori che quotidianamente bussano alle porte del Comune. L’impegno in favore dello sviluppo dell’imprenditoria locale non può prescindere dalla certezza sul rispetto dei tempi di pagamento”.

 

Il gruppo consiliare

Lista Civica – Sperlonga Cambia

 

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+