venerdì 26 Novembre 2021,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Sociale, Simeone (FI):”Approvazione proposta di legge sull’invecchiamento attivo”

scritto da Redazione
Sociale, Simeone (FI):”Approvazione proposta di legge sull’invecchiamento attivo”

“Non posso che esprimere massima soddisfazione per l’approvazione della proposta di legge concernente “Norme a tutela della promozione e della valorizzazione dell’invecchiamento attivo”. Il testo è arrivato oggi in aula dopo un lungo e certosino lavoro portato avanti, nel corso della commissione regionale sanità che avevo, in quel periodo, l’onore di presiedere, con il contributo prezioso di associazioni, sindacati, rappresentanti dei centri anziani nonché dei colleghi consiglieri che ringrazio per aver collaborato in ogni singolo passaggio. Ho colto subito l’importanza e la portata di questa proposta di legge presentata dalla collega Bonafoni tanto da averla immediatamente sottoscritta. Si tratta di un modo concreto per dare risposte a coloro che rappresentano ben un quarto della popolazione della nostra regione e che da tempo chiedevano il riconoscimento e la regolamentazione di politiche integrate a favore dell’invecchiamento attivo, di implementare gli interventi finalizzati a riconoscere il ruolo dell’anziano nella nostra società incentivando e sostenendo la partecipazione alla vita sociale, civile, economica e culturale. Il percorso che abbiamo affrontato nell’analisi del testo e il confronto con tutti gli interlocutori che hanno preso parte alle audizioni mi hanno arricchito consentendomi di conoscere più da vicino una realtà caratterizzata da idee, progetti e voglia di contribuire alla crescita socio culturale delle nostre comunità. La proposta di legge affonda le radici in un cambio di passo sotto il profilo culturale affermando il principio, che poteva sembrare scontato, per cui le persone anziane non sono e non devono essere considerate un peso ma una risorsa fondamentale nella nostra società, sono un ponte generazionale indispensabile per rendere sempre più coesa la nostra vita. Per queste ragioni era indispensabile intervenire dal punto di vista legislativo, introducendo politiche e strategie utili a governare questo importante fenomeno e prevedendo una programmazione di interventi da realizzarsi in sinergia con enti della sanità, enti gestori dei servizi socio-assistenziali, Province, Comuni, aziende, enti e associazioni del terzo settore. Grazie all’approvazione di questa proposta di legge abbiamo posto le basi per superare, con concretezza, il preconcetto che vede nell’anzianità una fase passiva dell’esistenza, caratterizzata da bisogni di assistenza e marginalità sociale ed abbiamo posto le basi per realizzare una società per tutte le età”.

Lo dichiara in una nota il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale del Lazio Giuseppe Simeone

I commenti non sono chiusi.

Facebook