mercoledì 12 Maggio 2021,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Sgarbi operato dopo l’incidente automobilistico

scritto da Redazione
Sgarbi operato dopo l’incidente automobilistico

Vittorio Sgarbi è stato operato oggi pomeriggio al braccio sinistro dopo il pauroso incidente in cui è rimasto coinvolto la notte di martedi sull’A1, vicino allo svincolo di Frosinone. Il critico d’arte era sulla sua vettura condotta dall’autista Antonio La Grassa che è rimasto gravemente ferito ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico all’Umberto I di Roma. Sgarbi, meno grave, oggi è tornato all’ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone dove nell’Unità di Ortopedia, diretta dal Primario Lorenzo Ingegno, ha subito l’intervento per ricomporre la frattura all’avambraccio sinistro e ridurre la lussazione del capitello radiale. Il popolare critico d’arte è stato operato con anestesia totale. L’intervento, secondo quanto riferito dai medici, è perfettamente riuscito. L’ortopedico gli ha messo una placca d’acciaio con otto fori per sintetizzare la frattura. L’ operazione è durata un’ora e mezzo.Vittorio Sgarbi dovrà restare con il braccio immobilizzato per quattro settimane e tra otto giorni dovrà tornare per un controllo clinico all’ospedale di Frosinone. Dovrà anche sottoporsi a sedute di campi elettromagnetici pulsanti per accelerare i tempi di guarigione.  “Devo ammettere – dice al telefono subito dopo l’operazione il primario Lorenzo Ingegno – che un po’ di emozione l’ho avvertita. Si parla sempre male della sanità, invece Sgarbi ha elogiato il nostro ospedale e questo per noi è un valore aggiunto. Mi ha fatto una battuta dicendo che dopo quanto fatto per lui possiamo anche prenderci la sua anima”. Sgarbi sarà dimesso domani mattina.

Rispondi alla discussione

Facebook