mercoledì 12 Maggio 2021,

Politica

Ξ Commenta la notizia

Scuola, Assotutela: “Banchi a rotelle inservibili, ora chi paga?”

scritto da Redazione
Scuola, Assotutela: “Banchi a rotelle inservibili, ora chi paga?”

“Non sappiamo quale altra nefandezza debba verificarsi, perché si metta fine all’azione di una figura commissariale che per il nostro Paese è stata una vera sciagura. Dalle mascherine alle siringhe, dai vaccini all’app immuni, passando per le inutili primule, viene da chiedersi chi pagherà per gli errori collezionati dal commissario all’emergenza Domenico Arcuri. Soprattutto, ci chiediamo chi abbia suggerito l’acquisto di quelle improponibili sedute in plastica dotate di ruote, ora accatastate nei cortili e nelle palestre delle scuole perché inutilizzabili”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega: “è ormai provato che i cosiddetti ‘banchi a rotelle’ sono dannosi per la salute e la Regione Veneto ne ha già dimostrato le controindicazioni per la colonna vertebrale dei ragazzi. Anche nel Lazio si sta procedendo a verifiche perché stanno venendo fuori tutte le magagne. Sono molti i dirigenti scolastici – precisa Maritato – che hanno provato la pericolosità di questi ‘innovativi’ congegni perché facili diffusori di contagio, insicuri perché le rotelle non si bloccano e i ragazzi se ne vanno in giro dovunque e, addirittura, sarebbe scivolata un’insegnante di un liceo romano”. Il presidente si interroga sulle indicazioni ministeriali: “Ci riferisca, la dimissionaria ministra Azzolina, chi sarebbe quel preside che le ha raccomandato tale dissennato acquisto perché innovativo, vorremmo tanto conoscerlo anche perché sono stati spesi fior di milioni, risorse tolte dalle tasche dei contribuenti e ora chi ha sbagliato dovrebbe risponderne”, chiosa il presidente

I commenti non sono chiusi.

Facebook