lunedì 10 dicembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Eventi

Ξ Commenta la notizia

Saperi e sapori, gli studenti di Priverno alla scoperta del gusto e del buon cibo

scritto da Redazione
Saperi e sapori, gli studenti di Priverno alla scoperta del gusto e del buon cibo

E’ giunto a conclusione il progetto “Saperi e  Sapori” che ha coinvolto le classi seconde dell’Istituto Comprensivo San Tommaso d’Aquino di Priverno. Per circa un anno gli studenti, guidati dagli insegnanti, hanno approfondito le loro conoscenze nel campo dell’alimentazione. Dalla produzione degli alimenti cardine della dieta mediterranea, ai nutrienti necessari per un’alimentazione sana e completa. Un percorso volto prima di tutto all’educazione alimentare (sempre più importante in un contesto storico dove i disturbi alimentari e malattie come l’obesità risultano costantemente in aumento) ma anche un approfondimento sui  cibi tipici prodotti nel territorio, molto spesso esportati all’estero ma poco conosciuti dai residenti.

Un percorso teorico a cui gli insegnanti hanno voluto dare uno sbocco pratico, che porterà gli studenti a visitare uno dei luoghi simbolo della produzione dolciaria della provincia, la fabbrica di cioccolato dell’antica Norba.

Le visite si terranno il 17-19 e 22 ottobre prossimi e avranno una duplice valenza. “Da una parte – spiega il referente del progetto prof Pietro Fabrizio  – i ragazzi potranno visitare e toccare con mano una realtà imprenditoriale importante del territorio ormai trasformatasi in un’eccellenza. Dall’altra potranno completare il loro percorso d’approfondimento didattico ripercorrendo passo dopo passo la produzione e la lavorazione del cacao. Si tratta di rispettare, così, anche le direttive europee che fanno riferimento ad Europa 2030, quando agli studenti sarà richiesto, tra le competenze, il knowdoing, il coniugare di  sapere e saper fare”.

A cavallo tra il mese di ottobre e quello di novembre i ragazzi saranno messi di fronte a un altro prodotto tipico dei monti Lepini, la castagna. Gli alunni, con i dettagli che verranno resi noti dall’istituto nelle prossime settimane, saranno parte attiva  della sagra dedicata a questo frutto autunnale che si svolge sempre nel comune di Norma.

 

 

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+