mercoledì 17 luglio 2019,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Roma. Uccide a martellate la compagna, l’omicida è di Terracina

scritto da Redazione
Roma. Uccide a martellate la compagna, l’omicida è di Terracina

 È di Terracina l’uomo che ha ucciso a martellate la compagna di 57 anni a Roma, si è costituito a Latina. La donna aveva 57 anni ed è stata trovata morta in casa a Roma con ferite alla testa. A dare l’allarme un 42enne che si è presentato stamattina ai carabinieri di Latina raccontando di aver ucciso una donna a martellate in un appartamento in via Corigliano Calabro, in zona Appia a Roma.

Sul posto per i rilievi i carabinieri della compagnia Casilina. Sulla vicenda sono in corso indagini dei carabinieri di Latina Ancora oscuri i motivi dell’omicidio
Dunque, nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Latina, in collaborazione con quelli di Roma – Casilina hanno tratto in arresto per omicidio aggravato un uomo di 42 anni, nullafacente originario di Terracina, presentatosi alle ore 9.30 circa presso la Stazione Carabinieri di Latina confessando di aver ucciso la compagna di 57 anni, a seguito di una lite svoltasi alle ore 23.00 circa del giorno precedente all’interno dell’abitazione dove convivevano, nel quartiere Statuario della Capitale. I due avrebbero discusso animatamente per futili motivi e l’uomo, in preda ad un raptus, avrebbe ripetutamente colpito la compagna con un utensile. Immediati accertamenti, svolti sul posto dai Carabinieri della Compagnia di Roma Casilina, hanno consentito di confermare l’accaduto rinvenendo il cadavere. L’arrestato è attualmente a disposizione del P.M. competente, il Sost. Proc. Dott. Valerio DE LUCA. Ulteriori dettagli saranno resi noti appena possibile.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+