sabato 19 settembre 2020,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Rifiuti, Lega ”Cittadini barricati in casa dopo rogo Loas”

scritto da Redazione
Rifiuti, Lega ”Cittadini barricati in casa dopo rogo Loas”
”Gli abitanti di Aprilia e delle città del litorale, da Anzio a Nettuno ad Ardea, sono barricati in casa dopo l’incendio alla società di rifiuti Loas. Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e gli assessori alla Sanità, all’Agricoltura e ai Rifiuti, Alessio D’Amato, Enrica Onorati e Massimiliano Valeriani, hanno qualcosa da dire? È mai possibile che cali il silenzio da un’istituzione ogniqualvolta ci sia un serio problema? Grida vendetta l’emendamento ‘Salva Aprilia’, bocciato dal Pd nel piano rifiuti regionale, per escludere nuove discariche e nuovi impianti nel territorio, scongiurando l’ampliamento dei siti presenti”. Così, in una nota, il capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Lazio, Orlando Angelo Tripodi.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+