mercoledì 19 Gennaio 2022,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Ricostruzione: avviate le procedure dei primi interventi PNRR SISMA

scritto da Redazione
Ricostruzione: avviate le procedure dei primi interventi PNRR SISMA

“A seguito della cabina di coordinamento presieduta dal Commissario alla ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini del 24 novembre scorso, abbiamo avviato il percorso che porterà ad affidare i primi interventi finanziati con il Piano Nazionale di ripresa e resilienza per le aree colpite dal sisma.
Per il Lazio si tratta di interventi sulle strade comunali per circa 6 milioni di euro, di progetti di rigenerazione urbana per oltre 18 milioni di euro, di ulteriori interventi sulla Salaria, da Cittaducale al bivio di Micigliano, e la Piacente per circa 26 milioni di euro e di ammodernamento delle stazioni ferroviarie di Rieti e Antrodoco per 6 milioni di euro”. Spiega in una nota l’assessore della Regione Lazio per le Politiche alla Ricostruzione, Claudio Di Berardino.

“Inoltre nei prossimi giorni – continua l‘assessore – verranno definiti interventi puntuali sulla rifunzionalizzazione di edifici pubblici, sulla conservazione dei beni culturali recuperati a seguito del sisma e sulla installazione di punti di produzione e distribuzione di idrogeno. Con i sindaci del cratere e le parti sociali e datoriali abbiamo da subito svolto degli incontri per definire insieme le azioni operative da intraprendere e per condividere il lavoro che si sta facendo per la definizione dei bandi, che si rivolgeranno alle imprese e favoriranno lo sviluppo economico del territorio”.

“Esprimo grande apprezzamento – conclude Di Berardino – per il lavoro svolto dalla struttura commissariale, da tutta la cabina di coordinamento integrata che ha definito i primi interventi per la nostra regione previsti dal PNRR sisma e dall’USR Lazio. Il PNRR per le aree del sisma è uno strumento che integra le risorse già previste per la ricostruzione utili a favorire lo sviluppo dell’area fondamentale per i cittadini del territorio e per tutto il Lazio”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook