martedì 27 Ottobre 2020,

Cronaca

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio. Terremoto: al via master sul rischio sismico

scritto da Redazione
Regione Lazio. Terremoto: al via master sul rischio sismico

L’assessore della Regione Lazio al Lavoro, Formazione, Scuola e Politiche per la ricostruzione, Claudio Di Berardino, ha partecipato alla presentazione del Master di II Livello in Analisi, Valutazione e Riduzione del Rischio Sismico che si è svolto oggi presso la Facoltà di Ingegneria della Sapienza. Il progetto è stato fortemente sostenuto dalla Regione Lazio, tanto che è nato nel contesto delle iniziative promosse dal Centro di Eccellenza del Distretto Culturale della Regione Lazio (DTC Lazio) ed è ora inserito come percorso di studi nell’ambito della Facoltà di Ingegneria Civile.

“Prende il via un corso di alta formazione di grande attualità e grande importanza per il bene collettivo e per la pubblica amministrazione – ha commentato Di Berardino. Il master ha lo scopo di formare figure professionali in grado di operare nel campo della valutazione, prevenzione e mitigazione del rischio sismico, oltre che dei rischi idraulico e da frana ad esso correlati, e di gestione del post-sisma, con specifico riferimento anche al patrimonio artistico e culturale. Si tratta di competenze fondamentali di cui abbiamo tutti bisogno. Come assessore alle Politiche per la ricostruzione da due anni mi trovo a gestire la fase del post terremoto. Le scosse del 2016 hanno sconvolto profondamente i territori del centro Italia, lasciando ancora oggi cicatrici profonde nei tessuti cittadini, da tutti i punti di vista: urbanistico, economico, sociale e culturale. Conosco la sofferenza di quei luoghi e sono convinto dell’esigenza di un cambio di passo radicale. Ogni sforzo deve essere compiuto in materia di prevenzione, che deve diventare il nuovo binario su cui orientare l’analisi dei territori, le opere di urbanizzazione e ogni altro intervento dell’uomo.

Ringrazio l’università Sapienza – ha concluso l’assessore –  la facoltà di Ingegneria Civile ed Industriale e il Centro di Eccellenza DTC Lazio e spero che questa proposta formativa possa trovare l’apprezzamento e l’interesse che merita”.

Il Master, della durata di un anno, a partire da febbraio 2021, è rivolto fino a 30 studenti. Sono previste borse di studio.

Rispondi alla discussione

Facebook