venerdì 14 dicembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Provincia di Latina

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio. OK Fondo per la creatività, adesso via per la nuova edizione

scritto da Redazione
Regione Lazio. OK Fondo per la creatività, adesso via per la nuova edizione

 

 “Tutelare il patrimonio culturale con le più recenti tecnologie, dai droni al laser scanner, alle termocamere digitali.

Una linea di gioielli realizzati con recupero di materiale elettrico di scarto e un nome, Midori, che in giapponese significa ‘verde’ e che vuole simboleggiarne la prospettiva ‘green’.

Un’unica piattaforma tecnologica che integri Cloud Computing, IoT (Internet of Things), Gis (Geographic Information System) e realtà aumentata per proteggere e valorizzare i beni culturali e per prevenirne il degrado.

E, ancora, accessori realizzati sulla base della lavorazione della “stramma”, pianta a cespuglio frondoso originaria del territorio aurunco. Sono le idee di Dronexbim di Roma, Midori Jewels & Design di Palestrina, Insightlabs di Roma e Lisa Tibaldi di Santi Cosma e Damiano: i primi quattro progetti del Fondo Creatività 2018 della Regione Lazio.

Un Fondo che ogni anno permette ai nostri creativi di mettere in campo le loro capacità e di avviare la loro attività.

Nell’edizione di quest’anno i premiati sono stati 20, per un ammontare complessivo di 577mila euro di finanziamento e siamo già al lavoro per la definizione del Fondo per la Creatività per il 2019.

Un’altra occasione per dare gambe a idee in campi come il design, la tecnologia applicata ai beni culturali, l’audiovisivo, la moda.

L’impegno della Regione Lazio per la creatività continua, dunque: e continuerà nei prossimi anni con il rafforzamento del programma LazioCreativo.

Semplicemente perché è un settore che significa lavoro – 202mila gli occupati del settore – e creazione di ricchezza, con 15 miliardi di valore aggiunto annuo.

Oltre a idee innovative e portate avanti con entusiasmo e passione.”

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+