mercoledì 01 Febbraio 2023,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio: Ognibene-Quadrana, su Egato ottenuto risultato che responsabilizza i territori e salvaguarda aziende pubbliche dei Comuni

scritto da Redazione
Regione Lazio: Ognibene-Quadrana, su Egato ottenuto risultato che responsabilizza i territori e salvaguarda aziende pubbliche dei Comuni

“A seguito di un lungo dibattito interno alla maggioranza, sono state apportate quelle modifiche che chiedevamo dall’inizio”. Così in una nota i consiglieri Daniele Ognibene (capogruppo LeU) e Gianluca Quadrana (Lista Civica Zingaretti) commentano l’approvazione da parte del consiglio regionale del Lazio della legge sugli Egato. 

“Con questa legge decidiamo di responsabilizzare il Comune di Roma Capitale, come Ente di governo autonomo rispetto all’Area metropolitana,. Si tratta di una divisione che rappresenta un riconoscimento agli sforzi fatti dai Comuni della provincia per la raccolta differenziata. Riconosciamo allo stesso tempo lo sforzo messo in campo dal sindaco Gualtieri”.

“La legge accoglie, e su questo ringraziamo l’assessore Valeriani, le nostre proposte emendative in merito a due punti inderogabili: l’affidamento in house, ovvero la garanzia che vengano salvaguardate le esperienze positive delle aziende pubbliche e il controllo pubblico sui servizi di gestione dei rifiuti, elemento che garantisce costi minori, un vantaggio per i territori e per i cittadini e la tutela dei posti di lavoro”. 

“Altro punto per noi fondamentale è quella della cosiddetta tariffa puntuale. Dobbiamo puntare sulla responsabilità del cittadino nel conferimento e sull’impegno degli Egato nella realizzazione degli impianti necessari. Da questo punto di vista  – concludono i consiglieri regionali – sappiamo che serve impiantistica in tutta la regione Lazio e con questo strumento siamo convinti che si possa imboccare una strada innovativa che metterà insieme territori omogenei, con politiche solidali fra comuni”.

I commenti non sono chiusi.

Facebook