giovedì 13 dicembre 2018,
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo
Ditta edile artigiana Picone Vincenzo

Regione

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio. Consegnato il pullman per i ragazzi dell’alberghiero di Amatrice

scritto da Redazione
Regione Lazio. Consegnato il pullman per i ragazzi dell’alberghiero di Amatrice

La Regione Lazio la consegna del pullman in favore del Centro Regionale di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice. Il mezzo è stato acquistato con i fondi raccolti dall’iniziativa benefica promossa da Federalberghi Roma e per la gran parte donati dalle Associazioni Albergatori di Roma, Alto Adige e Valle d’Aosta.

Davvero d’eccezione il guidatore del pullman alla cerimonia di consegna: a condurre gli studenti e stato l’ex pilota di Formula 1 Giancarlo Fisichella. All’evento hanno partecipato, tra gli altri il Presidente di Federalberghi Roma Giuseppe Roscioli, il Presidente di Federalberghi Lazio Walter Pecoraro, il Direttore Generale di Federalberghi Roma e Lazio Tommaso Tanzilli, il Presidente dell’Area Vasta di Rieti Giuseppe Rinaldi, il Presidente ADAVA Federalberghi Valle d’Aosta – Associazione degli Albergatori ed Imprese turistiche della Valle d’Aosta Filippo Gerard e il Direttore dell’Associazione Emilio Conte, il Presidente Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige – HGV Manfred Pinzger, nonché una delegazione di albergatori di Federalberghi Roma e Lazio ed una degli studenti dell’Alberghiero di Amatrice.

“Da tutto il mondo tanti hanno dato un contributo ma è importante far vedere anche i risultati di questa generosità. Una generosità che produce risultati concreti- parole del presidente, Nicola Zingaretti, che è intervenuto alla cerimonia di consegna, avvenuta oggi presso la giunta regionale, del pullman, acquistato da Federalberghi Roma, in favore del Centro Regionale di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice. L’idea della ricostruzione che abbiamo in mente nel Lazio: abbiamo fatto di tutto per la prima risposta residenziale e sulla formazione ma è molto importante che ora si vada avanti, quindi faremo di tutto affinché tutto venga ricostruito come e meglio di prima. Faremo di tutto perché sia un gesto di generosità ben ripagato per avviare un progetto di ricostruzione civile, culturale e formativa”- ha concluso Zingaretti.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+