sabato 08 agosto 2020,

Primo Piano

Ξ Commenta la notizia

Regione Lazio, bandi da 10 mln per la digitalizzazione delle imprese

scritto da Redazione
Regione Lazio, bandi da 10 mln per la digitalizzazione delle imprese
Pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio due bandi a favore di imprese e liberi professionisti: 10 milioni di euro di fondi europei del Por Fesr 2014-2020 per promuovere azioni di internazionalizzazione e digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese (Mpmi) del Lazio.

Il primo avviso si chiama “Progetti di Internazionalizzazione”, mette a disposizione 5 milioni di euro ed è pensato per concedere alle Mpmi (liberi professionisti inclusi) in forma singola o aggregata e che fanno investimenti per accedere ai mercati internazionali contributi a fondo perduto fino al 50% delle spese sostenute. Si potranno presentare progetti a partire da 36mila euro, con un contributo massimo concedibile 200mila euro.

Il secondo bandoè destinato ai “Progetti di Innovazione Digitale”, stanzia 5 milioni di euro per erogare contributi a fondo perduto del 40% delle spese per investimenti digitali di imprese (sempre Mpmi) o attività professionali singole o aggregate. Si potranno presentare progetti, riguardanti l’introduzione di tecnologie digitali e soluzioni ICT che sostengano l’innovazione di processo e di prodotto, da minimo 50mila euro, mentre il contributo massimo concedibile è di 200mila euro.

Le graduatorie provvisorie di questi ultimi bandi sono state pubblicate nelle scorse settimane, mentre la seconda finestra dell’avviso Voucher per l’Internazionalizzazione aprirà il 5 marzo prossimo.

La partecipazione ai due avvisi pubblici sarà possibile esclusivamente attraverso la piattaforma telematica Gecoweb di Lazio Innova. Il bando “Progetti di Internazionalizzazione” sarà aperto a partire dal 9 marzo dell’anno prossimo (si potranno compilare i formulari online già dal 18 febbraio), mentre il bando “Progetti di Innovazione Digitale” sarà aperto a partire dal 4 marzo dell’anno prossimo (si potranno compilare i formulari online già dal 5 febbraio). Dettagli, maggiori informazioni, i testi e le tempistiche per la partecipazione sono disponibili sul sito www.lazioeuropa.it.

“Prosegue l’impegno della Regione a favore dell’economia del Lazio. Questi bandi vogliono aiutare le imprese del nostro territorio a riposizionarsi sulla frontiera dell’innovazione e della proiezione internazionale e vanno a integrare quanto fatto, solo per rimanere agli ultimi mesi, con l’avviso Digital Impresa Lazio e con la prima finestra di quello per i Voucher per l’Internazionalizzazione” – così Paolo Orneli, assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-Up e Innovazione.

Rispondi alla discussione

Seguici

Facebook

Twitter

Google+